Vai alla home di Parks.it
 

Itinerari

Visitare la Riserva

Visitare la Riserva Naturale Regionale Sentina è una esperienza meravigliosa, utile a comprendere come un tempo si presentavano le coste basse del litorale Adriatico, prima dell'urbanizzazione selvaggia e dello sviluppo turistico/balneare.
Gli itinerari qui proposti possono essere percorsi a piedi e/o in bicicletta durante tutto l'anno, ma le stagioni sicuramente più interessanti sono la primavera e l'autunno, caratterizzate dalla migrazione dell'avifauna che qui trova l'unico punto di sosta tra le zone umide Romagnole e quelle del Gargano.
Per fruire l'area protetta è necessario rispettare attentamente le sue norme al fine di preservare l'ambiente per i visitatori che verranno dopo di voi e per le nuove generazioni.

Scarica la mappa della Riserva con gli itinerari, la localizzazione delle zone umide e i capanni per il birdwatching.

Per effettuare visite guidate, contatta le guide ambientali del C.E.A. "Torre sul Porto": 339/4985777 (Sabina); 349/7234140 (Alessio)

La zona umida e l'edificio storico 'Torre sul Porto'
La zona umida e l'edificio storico "Torre sul Porto"
La sentina in bicicletta
Percorribilità: A piedi, In bici
Difficoltà: Facile
Tempo di percorrenza: 1 h
Interesse: Flora, Fauna, Panorama, Storia
La sentina per tutti
Percorribilità: A piedi, In bici, Sentiero per tutti
Difficoltà: Facile
Tempo di percorrenza: 2 h
Interesse: Flora, Fauna, Panorama, Storia
La spiaggia, le zone umide e la "Torre sul porto"
Percorribilità: A piedi
Difficoltà: Facile
Tempo di percorrenza: 3 h
Interesse: Flora, Fauna, Panorama, Storia
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Comune di San Benedetto del Tronto - Comitato di indirizzo Riserva Naturale Sentina