Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale Regionale Nazzano, Tevere-Farfa

Banner Locale per la promozione del territorio

Servizi

Capanni di Osservazione

Nella Riserva, lungo i diversi itinerari, sono presenti i capanni di osservazione. Da qui si può osservare nel modo migliore il fiume senza spaventare gli uccelli acquatici che lo frequentano. Attenzione, però, a non considerare il fiume l'unico ambiente che offre qualcosa da vedere. E' molto importante dirigere lo sguardo attento anche altrove. Ad esempio verso le chiome degli alberi dove è possibile osservare parecchie specie di uccelli e i loro nidi.

Noleggio biciclette

All'interno della Riserva il noleggio delle biciclette è disponibile presso le seguenti strutture ricettive:

  • Il Casale del Contadino
    In Riserva loc. Casale Bussolini
    Via del Porto Nazzano snc, 00060 Nazzano (RM)
    Tel. 333/6154386 - 327/0425377
    www.ilcasaledelcontadino.it
  • Ecoturismo Tevere-Farfa
    In Riserva - Via della Vecchia Fornace, 2 - 00060 Nazzano (RM)
    Tel. 0765/331757 - Fax 0765/332749 - cell. 329/6250597
    www.pianopiano.info 

Osservazione degli uccelli

Alla Riserva si viene soprattutto per osservare gli uccelli e, tra questi, specialmente quelli acquatici. Alcuni uccelli sono sempre presenti, altri sono dei migratori, che frequentano la Riserva solo in certi periodi dell'anno.
Particolarmente favorevoli all'osservazione sono i periodi di settembre-ottobre e i mesi che vanno da febbraio ad aprile. E' in questi due periodi, infatti, che avvengono le migrazioni verso il Sud e verso il Nord della maggior parte delle specie di esemplari acquatici che fanno tappa nella Riserva. Il "Calendario del Birdwatcher" illustra le specie più facile da osservare e i periodi migliori di avvistamento.

Visite guidate

La Cooperativa Le Mille e una notte propone visite guidate all'interno della Riserva, per singoli o per gruppi di turisti, famiglie e comitive (su prenotazione entro il giovedi' della settimana in corso). Ai visitatori verra' offerta la possibilita' di trascorrere una giornata insieme a noi immersi nella natura, di passeggiare osservando gli uccelli stanziali e migratori dai capanni di avvistamento, di sostare nelle aree picnic e di cucinare presso i barbecue, di visitare il Museo della Notte e di ricevere materiale informativo sulla Riserva. Le visite guidate verranno calibrate in base alle esigenze dei visitatori, cui verranno forniti binocoli e schede didattiche per apprezzare al meglio la diversita' biologica della Riserva.

Prenotazioni e informazioni: Cooperativa Sociale Le Mille e Una Notte arl - ONLUS - Via Cheren, 8/10 - 00199 Roma (RM) - Orari uffici: 9.30-17.30 - Tel. e Fax 06/86210833 - E-mail: info@lemilleeunanotte.coop - il sito web www.lemilleeunanotte.coop

Servizi al turista

Nella Riserva è possibile cucinare all'aria aperta utilizzando gli appositi barbecue presenti all'interno delle aree attrezzate o gustare la cucina locale presso uno degli agriturismi presenti.
Per trascorrere un tranquillo fine settimana, con più tempo a disposizione per ammirare le bellezze naturalistiche ma anche storico-culturali dell'area, è possibile pernottare in alcune strutture all'interno della Riserva.

Fruizione

La Riserva, aperta tutti i giorni dall'alba al tramonto, costituisce un ottimo e salutare ambiente per praticare dello sport a diretto contatto con la natura. Nel più assoluto rispetto della fauna e flora locale, è possibile praticare trekking e pesca regolamentata, andare in bicicletta.
Lungo il corso del Tevere la Riserva ha realizzato aree di sosta, attrezzate con tavoli e panche, utili per trascorrere una piacevole giornata all'aperto a contatto con la natura. In queste aree è consentito utilizzare i barbecues presenti per cucinare all'aperto facendo comunque la massima attenzione durante il loro uso.

Gite in battello con guida

All'interno della Riserva, in uno splendido scenario ricco di vegetazione, canneti e uccelli acquatici è possibile per il visitatore godersi le bellezze del luogo rilassandosi sui battelli ecologici della Riserva, l'"Airone" e il "Martin Pescatore" di 23 posti ciascuno.
Le gite hanno una durata diversa in base al percorso: è possibile svolgere l'itinerario di circa un'ora nel tratto interno al Parco (compreso fra l'approdo di Nazzano e quello di Torrita Tiberina), oppure si può effettuare un percorso più lungo raggiungendo l'approdo situato sotto Sant'Oreste, così da poter apprezzare interamente lo splendido paesaggio della valle del Tevere.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Riserva Naturale Regionale Nazzano Tevere Farfa