Vai alla home di Parks.it

Sito di Interesse Comunitario e Zona di Protezione Speciale Fiume Po da Stellata a Mesola e Cavo Napoleonico

 
Carta d'identità
Cod. RN2000: IT4060016
Superficie: 3'140.00 ha
Province: FE
nome fotografia1
Scorcio sul fiume Po (foto di Francesco Grazioli)

Derivato da un'originaria localizzazione presso Porporana-Isola Bianca per una ventina di chilometri lungo il Fiume Po, il sito è stato, successivamente, esteso per circa centoventi chilometri di ambienti ripariali a includere la riva destra del Po, fino alle radici del Delta (85 km), la confluenza del Panaro a partire da Bondeno (9 km) e, infine, il Cavo Napoleonico dal Reno (presso Sant'Agostino) fino al Po stesso (18 km). Questo complesso sito è il più esteso della regione per quanto riguarda le componenti ripariali-golenali della pianura presso il litorale ed ha un ineludibile significato strategico (insieme col simmetrico veneto di sinistra idrografica del Po) per la tutela dell'importantissima ittiofauna che dall'Adriatico tende a risalire il Grande Fiume e a popolare le acque dolci della pianura più grande dell'Europa meridionale.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
Carta d'identità
Cod. RN2000: IT4060016
Superficie: 3'140.00 ha
Province: FE
Mostratevi online ai lettori di Parks.it
© 2022 - Regione Emilia-Romagna - Servizio Aree Protette, Foreste e Sviluppo della Montagna