Vai alla home di Parks.it

Zona di Protezione Speciale Po di Primaro e Bacini di Traghetto

 
Carta d'identità
Cod. RN2000: IT4060017
Superficie: 1'436.00 ha
Province: BO, FE
nome fotografia1
Torcicollo ( Jynx torquilla) (foto di William Vivarelli)

Dalla grande ansa corrispondente alla confluenza del Panaro nel Po, presso Ficarolo, originavano i rami Volano e Primaro, quelli che in seguito alle rovinose "rotte" del XII secolo, cedettero il posto al nuovo corso (Po di Goro) che approfondì il reticolo deltizio. Ma è solo oltre Ferrara che il Po morto di Primaro è ancora riconoscibile, giù per oltre venti chilometri fino alla confluenza col Fiume Reno, incanalato già da diversi secoli nell'alveo del Po di Primaro e indirizzato autonomamente verso il mare, per contribuire al prosciugamento di una delle zone umide più vaste d'Europa, di quella grande bonifica ferrarese, bolognese e ravennate protrattasi quasi fino ai giorni nostri.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
Carta d'identità
Cod. RN2000: IT4060017
Superficie: 1'436.00 ha
Province: BO, FE
Mostratevi online ai lettori di Parks.it
© 2022 - Regione Emilia-Romagna - Servizio Aree Protette, Foreste e Sviluppo della Montagna