Vai alla home di Parks.it

Area Naturale Protetta di Interesse Locale San Silvestro

Carta d'identità
Superficie: 699,00 ha
Province: LI
Istituzione: 1998
  • Rocca - Parco archeominerario di San Silvestro (foto di G. Breschi)
  • Treno minerario - Parco archeominerario di San Silvestro (foto di VR San Silvestro)
  • Miniera del temperino - Parco archeominerario di San Silvestro (foto di G. Breschi)

Un viaggio nel cuore della terra

Sulle colline a nord di Campiglia Marittima, racconta la storia di un vasto territorio minerario, ricco di giacimenti di rame, piombo ed argento. A piedi e su un trenino particolarmente amato dai più piccoli, il turista vivrà l'irripetibile esperienza di percorrere i luoghi di estrazione e lavorazione dei minerali, attività che si sono protratte dal periodo etrusco fino al 1976. Il percorso nella miniera (al cui interno la temperatura è di 13-14° C) e quello sul treno minerario rappresentano un modo divertente e diverso di vivere "la storia". Cuore del parco è Rocca San Silvestro, villaggio medievale di minatori e fonditori di metallo, che offre un itinerario, unico nel suo genere, attraverso i resti di abitazioni, della chiesa, del cimitero, della zona signorile e dell'area industriale. Radiosa e fiera, incurante delle sferzate del vento, la Rocca torreggia sulla campagna circostante, conservando orgogliosamente il suo "pezzo" di storia.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2017 - Parchi Val di Cornia SPA