Vai alla home di Parks.it
 

La migrazione degli uccelli

Campo di volontariato e laboratorio didattico

(Pesaro, 17 Apr 14) Il Parco del San Bartolo offre una configurazione topografica quasi ottimale (collina e falesia a picco sul mare) ed un a posizione molto interessante (12 Km di costa adriatica) nel bacino mediterraneo per la migrazione di tutta l'avifauna. Questa sorta di balcone sul mare si presenta come un naturale ed interessantissimo punto d'osservazione privilegiato per poter ammirare e studiare gli uccelli migratori. Quest'anno proponiamo due attività:

XVII Campo di volontariato sulla migrazione dei rapaci: dal 15/04 al 31/05
Il campo di volontariato sulla migrazione dei rapaci è giunto alla sua 17° edizione e avrà luogo dal 15 aprile al 31 maggio 2014. Dall'inizio della ricerca sulla migrazione il Parco offre la possibilità a volontari, appassionati o semplice curiosi, di partecipare alla campagna di osservazione che si svolge ogni anno in primavera.
Sotto la supervisione di un esperto i volontari possono avere l'opportunità di seguire centinaia di rapaci e conoscere meglio questi splendidi animali.
Inoltre, su prenotazione, sarà possibile soggiornare in campeggio.
Info e prenotazioni: 0721 26 84 26 migrazionesanbartolo@provincia.ps.it

Laboratorio didattico: domenica 27/04 ore 9.00
Falchi di palude, Falchi pecchiaiaoli, Lodolai, Gheppi, Poiana ... ma non solo rapaci, anche rondoni, Rondini, Prispoloni ... insomma la migrazione degli uccelli sul San Bartolo!
Scopriamo quali specie attraversano il Parco nel loro lungo viaggio verso nord e perchè scelgono il San Bartolo come tappa nella loro rotta verso i territori di nidificazione.
A cura di Niki Morganti
Posti limitati. Prenotazione obbligatoria al 0721 26 84 26 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 email: eventiparcosanbartolo@provincia.ps.it
La migrazione degli uccelli
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Naturale Regionale del Monte San Bartolo