Vai alla home di Parks.it

Ministero Ambiente anticipa risorse alle AMP, l’apprezzamento di Federparchi

Sammuri: soddisfazione per la decisione di garantire liquidità alle Aree Marine al fine di proseguire, nel rispetto dell'emergenza sanitaria, l'attività di tutela della biodiversità

(Roma, 10 Apr 20) "Esprimo soddisfazione ed apprezzamento per la decisione del Ministero dell'Ambiente di anticipare una tranche del riparto annuale delle risorse destinate alle Aree Marine Protette italiane. La Direzione  Generale per il Mare e le Coste del MATTM ha accolto la richiesta di Federparchi per garantire la necessaria liquidità alle AMP che costituiscono  una parte importante del sistema italiano delle aree protette. Con l'anticipazione le Aree marine potranno garantire la funzionalità ordinaria, nel rispetto delle norme sull'emergenza sanitaria, e svolgere la loro attività primaria di tutela della biodiversità.  Quando ci sarà la  ripresa delle attività sono certo che anche le AMP, come tutti i parchi, daranno il loro contributo per la ripresa fisica, psicologica e ed economica del nostro Paese."

Lo dichiara il presidente di Federparchi Giampiero Sammuri commentando la decisione del Ministero dell'Ambiente sui fondi per le AMP


Federparchi - Europarc Italia
Via Nazionale 230 - 00184 Roma 
Tel. +39 06 51604940 Fax +39 06 5138400 
segreteria.federparchi@parks.it - www.federparchi.it


Allegati:
  • Foto (JPEG - 0,08MB)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre