Vai alla home di Parks.it
 

Avviso AMP: indagine di mercato per sistema di dissuasione pesca a strascico

(Manarola - Sede del Parco, 31 Dic 21) L'Ente Parco, al fine di contrastare l'attività illegale di pesca a strascico all'interno dell'Area Marina Protetta delle Cinque Terre ed agevolare le azioni di sorveglianza, intende ripristinare la barriera antistrascico realizzata nel 2009, integrando i moduli già presenti con la fornitura e il posizionamento di 22 nuovi blocchi dissuasori.

A tal fine ha pubblicato l'Avviso di "Indagine di mercato per l'individuazione delle ditte da invitare a produrre offerta per l'affidamento della realizzazione dell'implementazione del sistema di dissuasione alla pesca a strascico nell'Area Marina Protetta delle Cinque Terre, mediante la fornitura e posa di n. 22 blocchi "dissuasori antistrascico" CIG 9035062108." 

L'importo complessivo posto a base di gara per la fornitura e posa in opera di n. 22 blocchi "dissuasori antistrascico" oggetto di appalto è pari a € 41.721,11 IVA di legge inclusa, così composto:
- € 32.197,63 per la fornitura e posa in opera di n. 22 blocchi "dissuasori antistrascico":soggetto a ribasso 

-€ 2.000,00 per oneri della sicurezza: non soggetto a ribasso. 

La scadenza dell'indagine di mercato è prevista per il 13 gennaio 2022 ore 12:00

ALLEGATI: Avviso e documentaizone pubblicati anche nella sezione Amministrazione trasparente > bandi di gara e contratti > atti delle amministrazioni


Allegati:
Avviso AMP: indagine di mercato per sistema di dissuasione pesca a strascico
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre