Loading...
Vai alla home di Parks.it

590 (SVA) Monterosso - S. Antonio Mesco

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: storia 
  • Tempo di percorrenza: 1 ore 15 minuti
  • Tempo di ritorno: 1 ore
  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Lunghezza: 2.493 km
  • Dislivello: 301 m

Dal lungomare di Fegina si imbocca il sentiero 590 - SVA dopo una leggera salita ai piedi della "statua del Gigante". Lasciandosi il mare alle spalle si sale in direzione Nord Ovest dapprima su di una scalinata, successivamente lungo un tratto di strada asfaltata. In prossimità del bivio con l'Hotel Bellevue il sentiero sale ancora immerso nella macchia mediterranea tra scalinate e fondo sterrato fino all'incrocio con il sentiero SVA in direzione Levanto ed il 591 direzione Nord. A poche centinaia di metri dal bivio, proseguendo sul sentiero 590 - SVA, si incontrano le storiche rovine dell'eremo di Sant'Antonio del Mesco (XI Secolo d.C.) immerse in una lecceta, punto di arrivo del sentiero. In questo ultimo tratto si gode di una meravigliosa vista sulle Cinque Terre. Poco oltre si trova il "Semaforo": stazione semaforica militare in stato di abbandono.

Altre informazioni
 
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre