Vai alla home di Parks.it

Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola

Carta d'identità
Superficie a mare: 41,60 ha
Province: NA
Istituzione: 2002
  • Posillipo (foto di RM Parco sommerso di Gaiola)

Il paesaggio che calma il dolore

La collina di Posillipo, con la zona di mare antistante, è uno dei luoghi più incantevoli del Golfo di Napoli. Il nome deriva dall’imponente villa che vi sorgeva in età romana: Pausilypon (luogo che fa cessare gli affanni). Le strutture della villa che sorgevano verso il mare, sommerse dal bradisismo e dalle variazioni del livello dell’acqua, sono state inserite nell’ambito dell’Area Marina Protetta del Parco Sommerso di Gaiola. Un patrimonio di eccezionale rilevanza dal punto di vista non solo storico, ma anche culturale e turistico: agli aspetti archeologici si uniscono quelli ambientali, con i molteplici fattori geologici e naturalistici.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2017 - Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei