Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale della Garzaia di Carisio

www.riservepedemontaneterredacqua.it
Banner Locale per la promozione del territorio

L'Area Protetta

Carta d'identità

  • Superficie a terra (ha): 91,92
  • Regioni: Piemonte
  • Province: Vercelli
  • Comuni: Carisio
  • Provv.ti istitutivi: LR 14 26/03/1990
  • Elenco Ufficiale AP: EUAP0368

 

 

Riserva Naturale della Garzaia di Carisio

Lungo le rive del torrente Elvo nel comune di Carisio, in un'area costituita da risaie, pioppeti e boschi golenali di salici e pioppi, oltre a rare farnie e frassini e da estesi robinieti, sviluppatisi dopo il taglio dei querceti avvenuto prima dell'istituzione della Riserva, si sviluppa la garzaia. Partendo da una situazione iniziale alquanto compromessa, dall'istituzione della riserva, la garzaia ha ripreso a svilupparsi e le coppie nidificanti di nitticore, garzette e aironi cenerini stanno notevolmente aumentando (circa 1900 nidi sono stati censiti nel 2010).
(Nell'area non è consentito l'accesso al pubblico, salvo per motivi di studio.)

Altre informazioni

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione delle Aree Protette del Ticino e del Lago Maggiore