Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale di Rocca San Giovanni - Saben

Carta d'identità
Superficie: 228,00 ha
Province: CN
Istituzione: 2009
  • La Riserva dal Monte Piastra sul fondo valle Valdieri (foto di RR Rocca San Giovanni - Saben)
  • La primula di Allioni, endemismo della Riserva (foto di RR Rocca San Giovanni - Saben)
  • Bacche di ginepro di Fenicia (foto di RR Rocca San Giovanni - Saben)

Aspre montagne alle spalle di Valdieri

Una serie di aspre montagne dalle creste dentellate si erge alle spalle dell'abitato di Valdieri, nella bassa Valle Gesso. E' il territorio della Riserva naturale speciale "Popolamento di Juniperus phoenicea di Rocca S. Giovanni - Saben che, dal 1984, tutela quest'angolo di Alpi Marittime straordinariamente ricco di biodiversità. L'area fa parte copertura sedimentaria del Massiccio cristallino dell'Argentera, costituita da formazioni di calcare e dolomia che con il contributo di un microclima particolare dovuto all'esposizione meridionale e da una morfologia che la pone al riparo dai principali venti locali ha consentito a diverse specie tipiche mediterranee (vegetali e animali) di poter vivere nel cuore delle Alpi. Tra queste la più importante, e per questo da il nome alla Riserva, è il ginepro di Fenicia. La presenza di questo arbusto costituisce l'insediamento più in quota e più settentrionale in Italia.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2017 - Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Marittime