Vai alla home di Parks.it

L’Area Marina Protetta Plemmirio aderisce a M'illumino di Meno

(Siracusa, 01 Mar 19) Questa sera la suggestiva sede dell'Area marina Protetta Plemmirio resterà al buio.
Niente luci per tutta la notte ad illuminare sapientemente gli affascinanti uffici del Consorzio Plemmirio, sito a due passi dal Castello Maniace, affacciato sul mare e inserito nel cuore pulsante di Ortigia, centro storico di Siracusa.

L'Area Marina Protetta Plemmirio, infatti su indicazione della presidente Patrizia Maiorca, aderirà anche quest'anno  a M'illumino di Meno e sta inoltre organizzando  una Giornata sul tema, a cui verranno invitate a partecipare le scuole siracusane, in collaborazione con Inbar Siracusa (Istituo nazionale di Bioarchitettura) presieduta da Francesca Pedalino.

M'illumino di Meno è la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, ideata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2 per chiedere ai propri ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili. Un'iniziativa simbolica e concreta che fa del bene al pianeta e ai suoi abitanti.

M'illumino di Meno cade quest'anno il primo Marzo 2019 ed è dedicata all'economia circolare. L'imperativo è riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare "il fine vita" delle cose. Perché le risorse finiscono, ma tutto si rigenera: bottiglie dell'acqua minerale che diventano maglioni, carta dei giornali che ritorna carta dei giornali, una cornetta del telefono diventa una lampada, fanghi che diventano biogas.

Dall'inizio di M'illumino di Meno, in 15 anni, il mondo è cambiato.

Nel sito istituzionale dell'Area Marina Protetta è stato già pubblicato nei giorni scorsi  il "decalogo" di M'illumino di Meno per il risparmio energetico e per uno stile di vita sostenibile al fine di  sensibilizzare l'utenza e per diffondere le "buone pratiche" che ciascuno può mettere in atto  (indirizzo http://plemmirio.eu/torna-il-primo-di-marzo-mi-illumino-di-meno-il-decalogo/ )

1. spegnere le luci quando non servono.
2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici.
3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l'aria.
4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l'acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre.
6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria.
7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne.
8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni.

Esterni della sede Cosorzio Plemmirio
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Consorzio Plemmirio