Vai alla home di Parks.it

Area Naturale Protetta di Interesse Locale Macchia della Magona

 
Carta d'identità
Superficie: 1'636.00 ha
Province: LI
Istituzione: 1995
nome fotografia1
Golazze aperte (foto di ANPIL Macchia della Magona)
nome fotografia2
Molino (foto di ANPIL Macchia della Magona)
nome fotografia3
Carbonaione (foto di ANPIL Macchia della Magona)

Una distesa di macchia mediterranea alle spalle di Bibbona

Complesso demaniale regionale, comprende al suo interno la Riserva Statale Bibbona. Il complesso forestale fu ampiamente sfruttato in epoca granducale per fornire legna da ardere alla Reale Magona di Cecina, per la fusione del ferro. Siamo oggi in presenza di una vasta area ricoperta di boschi e macchia mediterranea, con caratteri paesaggistici, vegetazionali e faunistici di pregio. Dominano i boschi di leccio, spesso accompagnati da altre specie arboree, e la macchia mediterranea alta o forteto.
Nel complesso è presente una capillare rete di itinerari naturalistici, percorribili a piedi, a cavallo e con mountain-bike, tra i quali sono presenti un percorso botanico per non vedenti, utilizzabile anche da soggetti con difficoltà motorie ed un percorso di tiro con l'arco.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
Carta d'identità
Superficie: 1'636.00 ha
Province: LI
Istituzione: 1995
Mostratevi online ai lettori di Parks.it
© 2022 - Comune di Bibbona