Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

Terre d’acqua fra Nuove Tecnologie & Tradizione

Convegno a San Matteo delle Chiaviche
(Calvatone, 08 Mag 17)

Sabato 20 maggio a partire dalle 16.00, durante la settimana della bonifica, si terrà presso l'Impianto Idrovoro di San MAtteo delle Chiaviche un convegno per presentare un progetto finanziato grazie alla vincita di un bando di Regione Lombardia.

L'incontro sarà l'occasione per presentare i componenti dell'Ecomuseo Terre d'Acqua tra Oglio e Po, enti e Associazioni di volontariato.

Il programma è ricco e denso di proposte:dopo le visite guidate dell'impianto e di foce Oglio, seguiranno brevi interventi da parte del Vicesindaco di Viadana, capofila dell'Ecomuseo, e di Monica Martelli, referente dello stesso, per proseguire con la presentazione vera e propria del progetto da parte di Gigi Bonfatti Sabbioni.

Al termine rinfresco contadino, cena e spettacolo musicale con il Gruppo Simsong.


L'esperienza degli ecomusei nasce in Francia all'inizio degli anni 70, grazie all'intuizione del museologo Georges Henri Riviére, che così li descrive:
L'ecomuseo è il museo del tempo e dello spazio in un territorio dato,
è un'istituzione che si occupa di studiare, conservare, valorizzare e presentare la memoria collettiva di una comunità e del territorio che la ospita, delineando linee coerenti per lo sviluppo futuro,
è il frutto del rapporto costruttivo tra una popolazione, la sua amministrazione e un equipe pluridisciplinare di esperti,
è un organismo che, pur rivolgendosi anche ad un pubblico esterno, ha come interlocutori principali gli abitanti della comunità i quali, anziché visitatori passivi, vogliono diventare fruitori attivi,
è un museo del tempo, dove le conoscenze si estendono e diramano attraverso il passato vissuto dalla comunità per giungere nel presente, con un'apertura sul futuro,
è un museo dello spazio: spazi significativi dove sostare e camminare. Privilegia il linguaggio visivo diretto degli oggetti fisici e delle immagini, nel loro contesto originario e nella loro esposizione al pubblico

Area Protetta: PR Oglio Sud  |  Fonte: PR Oglio Sud
locandina
locandina
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2017 - Parks.it