Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

Da mercoledì 10 luglio tornano le visite gratuite alla stazione di ricerca del monte Cimone lungo il “Sentiero dell’Atmosfera”

(05 Lug 19)

Iniziano mercoledì 10 luglio le visite gratuite 2019 sul monte Cimone lungo l'itinerario didattico-ambientale del "Sentiero dell'Atmosfera". Un appuntamento ormai abituale, che proseguirà nei successivi mercoledì di luglio (17, 24 e 31) e di agosto (7, 21 e 28), per andare alla scoperta dei segreti dell'atmosfera e del clima che cambia attraverso l'attività di ricerca scientifica e le misurazioni svolte a 2.165 metri di altitudine sul monte Cimone.

All'arrivo del Sentiero, dopo circa 1 ora e mezza di salita, si potranno visitare gratuitamente l'Osservatorio climatico "O. Vittori" dell'Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima del CNR (ore 9,30-13 e 14-16) e l'Osservatorio meteorologico dell'Aeronautica Militare (ore 9,30-12 e 13-15), infrastrutture di ricerca inserite nel programma Global Atmosphere Watch dell'Organizzazione mondiale per la Meteorologia, volto a valutare lo "stato di salute" dell'atmosfera e a supportare corrette politiche ambientali a livello mondiale.

La salita alla vetta può essere individuale, ma ci si può anche avvalere della guida messa a disposizione dal Parco del Frignano. In questo caso (prenotazione consigliata, anche online nella sezione Eventi di questo sito) il ritrovo è fissato alle ore 9,30 a Pian Cavallaro alla sbarra di inizio del sentiero, raggiungibile a piedi oppure con il servizio navetta dal lago della Ninfa dalle ore 8,50 alle 9,30, al costo di 8 euro andata e ritorno (la funivia del passo del Lupo è chiusa per lavori).

Da ricordare che le tutte le visite possono essere annullate anche in giornata, in caso di condizioni meteorologiche non favorevoli alla salita o per cause di forza maggiore, essendo l'area di pertinenza militare.

Per informazioni: Parco del Frignano tel. 0536.72134; ceas@parchiemiliacentrale.it.


Allegati:
Il Sentiero dell'Atmosfera che sale al monte Cimone
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2019 - Parks.it