Vai alla home di Parks.it
Segnalazioni

Consiglio Direttivo Federparchi, bilancio e percorso congressuale

Il 14 dicembre seminario a Roma sui parchi periurbani, il 15 assemblea dei soci. Approvato il regolamento per il X Congresso, 25 e 26 gennaio alla capitale.
(29 Nov 22)

Bilancio preventivo e percorso congressuale, questi i due  temi principali di cui si è discusso nel consiglio direttivo della Federparchi riunito il 29 novembre a Roma, sia in presenza che in modalità web. Alla unanimità il Consiglio ha votato favorevolmente al bilancio preventivo per il 2023. Il vice presidente Agostino Agostinelli ha poi illustrato gli adempimenti  per il percorso verso il X congresso che si svolgerà a Roma il 25 e 26 gennaio del prossimo anno.

Dopo ampia discussione il Consiglio direttivo ha approvato, sempre alla unanimità,  il regolamento per lo svolgimento dell'assise e la commissione  di cinque membri che avrà il compito di gestire  la fase congressuale. I cinque designati sono Agostino Agostinelli, presidente della commissione, attualmente vicepresidente Federparchi; Antonio Canu, Wwf;  Cristina Chiappa, presidente parco lombardo della Valle del Ticino;  Aida Morelli, presidente ente gestione per i parchi e la biodiversità – Delta Po; Francesco Tarantini, presidente parco nazionale Alta Murgia.

Il 15 dicembre ci sarà l'Assemblea dei soci della Federparchi. Il giorno prima, mercoledì 14, si terrà in mattinata un convegno promosso da  Coldiretti e Fondazione UNA sui temi "aree protette e biodiversità"; nel pomeriggio, nell'ambito dei seminari precongressuali, si svolgerà una iniziativa sul ruolo dei parchi periurbani presso la sede di Roma Natura, nella Riserva naturale di Monte Mario, nel cuore della capitale.

Nel corso della riunione il presidente Giampiero Sammuri ha informato il consiglio dell'avvio  di contatti con il nuovo Ministro dell'Ambientee della Sicurezza Energetica, Pichetto Fratin,  al fine  di esporgli la situazione delle aree protette così come elaborata nei "sei punti" varati lo scorso settembre e inviati a tutte le forze politiche.

Area Protetta: Diverse  |  Fonte: Federparchi
 
sharePrintshareMailshareFacebookshareDeliciousshareTwitter
© 2023 - Parks.it