Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale dell'Aveto

www.parcoaveto.it
 

Salame del parco

Luogo di produzione:
prodotto tradizionale dell'entroterra ligure, in particolare della Val d'Aveto e della Val Graveglia e della Valle Sturla, le tre valli del Parco dell'Aveto

Caratteristiche del prodotto: si tratta di un salame crudo, stagionato per 40 giorni e oltre, prodotto con carni suine, lardo tagliato a coltello, sale e spezie, insaccato in budello diritto di suino. Oltre all'allevamento tradizionale, da qualche anno è stato rilanciato il metodo di allevamento del maiale "semibrado", con gli animali lasciati liberi di pascolare in terreni a loro dedicati, con prati, acqua e vegetazione arborea a disposizione (castagni, querce, faggi), i cui frutti rappresentano un ottimo cibo per i suini.

Salame del Parco
Salame del Parco
I produttori segnalati
Tipologia: Aziende agricole
Località: Ne (GE)
Punti vendita segnalati:
Tipologia: Aziende agricole
Località: Borzonasca (GE)
Tipologia: Aziende agricole
Località: Mezzanego (GE)
Punti vendita segnalati:
Tipologia: Altri
Località: Rezzoaglio (GE)
Punti vendita segnalati:
Tipologia: Macellerie
Località: Santo Stefano d'Aveto (GE)
Punti vendita segnalati:
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco dell'Aveto - p. iva 01109990992