Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale dell'Aveto

www.parcoaveto.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Il Bosco Giardino

Giardino Botanico Federico Delpino

A piedi Sentiero per tutti        Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna 
  • Tempo di percorrenza:  30 minuti
  • Difficoltà: senza particolari difficoltà

Il Parco dell'Aveto ha di recente realizzato un Giardino Botanico, intitolato a Federico Delpino, famoso botanico di Chiavari, in località passo del Bocco. Il giardino ospita una ricostruzione in piccole aiuole delle diverse coperture boschive che caratterizzano il nostro entroterra. Una visita al giardino vi farà conoscere gli elementi botanici, e non solo, degli habitat tipici dell'Appennino Ligure, ma anche scoprire alcuni aspetti fitogeografici ed ecologici del Parco, evidenziando le relazioni tra le specie e le comunità vegetali e i diversi fattori ambientali. Questa esperienza naturalistica, proposta in maniera semplice e divulgativa e volutamente non "pedante", rappresenta comunque per chi visita il Parco o è ospite del vicino Rifugio del Parco "Antonio Devoto" una piacevole opportunità per una tranquilla passeggiata nel verde. Il percorso, realizzato con attenzione particolare anche nei confronti di fruitori diversamente abili, è attrezzato con leggii, un'area di sosta e picnic e offre uno spazio pensato quale "aula" didattica all'aperto. I leggii, posizionati in prossimità di ciascun habitat, illustrano in modo schematico ma dettagliato gli ambienti naturali che si trovano nel Parco, evidenziando le presenze della flora e della fauna più tipiche. Lungo il percorso o all'interno delle aiuole, la presenza di appositi cartellini tassonomici posti a fianco delle piante permette di identificare con facilità le principali specie vegetali.

  • Ubicazione: Comune di Mezzanego (GE)
  • Altitudine: 956 m s.l.m.
  • Tipologia: Percorso con fondo naturale stabilizzato, adatto a persone con disabilità motorie, alle persone anziane e alle famiglie con bimbi.
  • Lunghezza: circa 400 metri (da percorrere in andata e ritorno con l'opzione per i diversamente abili di uscire alla fine del percorso).
  • Pendenze: da 0 a 5%
  • Parcheggio: all'inizio del percorso.
  • Come arrivare alla partenza: Dall'uscita del casello autostradale di Lavagna, proseguire in direzione Carasco. Giunti a Carasco seguire per SP 586 della Val d'Aveto e, a Mezzanego, seguire le indicazioni per il Passo del Bocco (SP 26 BIS) (targhe stradali del Parco)
  • Difficoltà: data la pendenza e la lunghezza ridotta il tracciato è percorribile senza particolari difficoltà.
  • Strutture e/o WC accessibili: a circa 300 metri dal Giardino Botanico, proprio sul Passo del Bocco si trova il rifugio del Parco "A. Devoto", accessibile con servizi per disabili.

E' possibile prenotare visite guidate al Giardino Botanico telefonando al Centro di Educazione Ambientale del Parco: 0185/343370.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente Parco dell'Aveto - p. iva 01109990992