Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale dell'Aveto

www.parcoaveto.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Anello del Monte Zatta

Arzeno - Pian d'Oneto- Monte Chiappozzo - Cresta del Monte Zatta - Reppia

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna Elevato interesse: panorama 
  • Tempo di percorrenza: 6 ore
  • Difficoltà: media

Si tratta di un itinerario per buoni camminatori (ore 6) caratterizzato da spendidi panorami, da ambienti umidi. Il paesaggio, nella fase iniziale del sentiero, è il Pian d'Oneto dove un fenomeno carsico ha formato un inghiottitoio al centro di un prato acquitrinoso ricco di rare piante palustri. Altri punti di estremo interesse sono la vetta del M. Chiappozzo (importante punto di passaggio di molti rapaci come il biancone, la poiana, il gheppio e l'albanella reale) dalla quale si gode un bel panorama sulle valli liguri ed emiliane, e la cresta del M. Zatta, inconfondibile per le sue bancate arenacee affioranti. Il percorso inoltre lambisce una delle pi belle faggete della Liguria, quella presente nel versante nord del monte Zatta. Elemento caratteristico ed ormai raro, le antiche neviere: si tratta di vere e proprie buche nel terreno, delimitate solitamente da pietre a secco, che servivano per conservare a lungo la neve, facendo quindi le veci di "frigoriferi".


 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente Parco dell'Aveto - p. iva 01109990992