Vai alla home di Parks.it

Parco Regionale dei Castelli Romani

www.parcocastelliromani.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Il Parco dei Castelli Romani adotta il Piano di Assetto

Con il fondamentale strumento di pianificazione l'area naturale godrà di tutele maggiori

(26 Mag 09) Rocca di Papa (Roma) - Il Parco dei Castelli Romani ha il proprio Piano di Assetto.

Con il provvedimento adottato il 21 maggio, approvato all'unanimità dal Consiglio Direttivo, l'Ente può finalmente esercitare appieno la sua azione di tutela e promozione sui Castelli Romani.

L'esame del Piano di Assetto ha comportato un lavoro lungo e faticoso che ha coinvolto tecnici di elevata professionalità. Con questo strumento il territorio assume una connotazione definitiva, le cui caratteristiche potranno essere mantenute negli anni a venire, senza timore di perdere la propria identità. Il Piano rispetta le esigenze di coloro che abitano e lavorano nei Castelli Romani, ma al tempo stesso traccia un segno netto di corretta ed equilibrata gestione del territorio.

Non poche le difficoltà che hanno segnato la strada del Piano, superate con un complesso lavoro di confronto attuato dall'Ente, come evidenzia il presidente del Parco, Gianluigi Peduto: "la politica è alla costante ricerca di soluzioni condivise che bilancino le diverse, e spesso confliggenti, esigenze espresse sul territorio. Il lavoro svolto dai progettisti e il voto unanime del Consiglio Direttivo testimoniano l'equilibrio delle scelte operate e la compattezza istituzionale dell'Ente Parco".

Nei prossimi giorni il Piano sarà pubblicato presso la Regione e i 15 comuni del Parco. Tutti i cittadini potranno così prenderne visione e formulare, nei successivi 40 giorni, osservazioni e suggerimenti migliorativi.

Tutti saranno esaminati con la massima attenzione.

i due laghi (foto di Paolo Gherardi)
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Regionale dei Castelli Romani