Loading...
Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Montecchio Percorso A

Da loc. I Poggi al monastero di Sant'Andrea

A piedi         Elevato interesse: flora Elevato interesse: storia 
  • Partenza: I Poggi
  • Arrivo: C. Palanca (397 m)
  • Tempo di percorrenza: 5 ore 30 minuti
  • Difficoltà: E - Escursionistico
  • Lunghezza: 11.4 km

Dalla strada bianca che collega Baschi a Montecchio, in località I Poggi si prende una stradina interpoderale che percorre un tratto rettilineo in direzione sud-ovest in posizione elevata e panoramica sui calanchi che caratterizzano la zona. Si supera un rudere sulla destra e all'altezza di una curva in discesa si incrociano a sinistra due stradine. Si prende quella di destra che scende tra gli ulivi e raggiunge l'area archeologica della Necropoli del Vallone di San Lorenzo, che si può visitare usufruendo della rete sentieristica del Parco Archeologico. Dal fondovalle si risale il pianoro e si intercetta, all'altezza di un edificio, una silvopastorale che, tra campi e ai margini di un boschetto sulla destra, tenendosi a sinistra al successivo bivio, raggiunge l'asfaltata che proviene da Montecchio all'altezza di una curva. Si segue a destra, in discesa, l'asfaltata fino all'incrocio con le indicazioni per Carnano. Si prende a sinistra in salita in direzione di Carnano, si supera il centro abitato e si arriva all'incrocio con la strada che collega Montecchio a Tenaglie. La si prende a destra in direzione di Tenaglie che si raggiunge in pochi minuti. Da Tenaglie si seguono le indicazioni per la caratteristica chiesina di San Rocco che si lascia a sinistra proseguendo in uscita dal centro abitato. All'altezza delle ultime case, ad un bivio di prende a sinistra Via della Fratta e senza considerare le diverse stradine laterali che si incontrano si raggiunge C. Palanca a quota 397 nei pressi del Monastero di S. Andrea.

 
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Comunità Montana Orvietano Narnese Amerino Tuderte