Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Itinerari

I percorsi del Parco

Sono attivi nel Parco naturale locale del Monte Baldo dei sentieri di autoistruzione che guidano il visitatore alla scoperta delle aree protette. Pannelli esplicativi riportano le peculiarità e le curiosità utili alla comprensione dell'importanza del sito che si sta visitando.

Georif.  ItinerarioPercorribilità Interesse
Mappa con itinerario georiferitoPercorso Bocca del Creer, Malga Campo, Monte AltissimoPercorso Bocca del Creer, Malga Campo, Monte Altissimo
Partenza: Bocca del Creer/ Rifugio Graziani
A piedi A piedi
3 h
Elevato interesse: flora Elevato interesse: panorama 
Mappa con itinerario georiferitoPercorso Crosano, TalpinaPercorso Crosano, Talpina
Partenza: Crosano
A piedi A piedi
50'
Mappa con itinerario georiferitoPercorso Polsa, Colme di Vignola, Bocca d'ArdolePercorso Polsa, Colme di Vignola, Bocca d'Ardole
Partenza: Polsa
A piedi A piedi
2 h 15'
Mappa con itinerario georiferitoPercorso San Giacomo, Malga CampoPercorso San Giacomo, Malga Campo
Partenza: San Giacomo
A piedi A piedi
2 h 15'
Elevato interesse: flora Elevato interesse: fauna Elevato interesse: storia 
Mappa con itinerario georiferitoPercorso San Valentino, Corna PianaPercorso San Valentino, Corna Piana
Partenza: San Valentino
A piedi A piedi
2 h 30 m
La Natura parla con tuttiLa Natura parla con tutti
Partenza: Strada Doss de Robiom, Brentonico
A piedi Sentiero per tuttiA piedi
 
Oasi dei sensi nel Giardino di Palazzo BaisiOasi dei sensi nel Giardino di Palazzo Baisi
Un percorso esperienziale e multisensoriale, accessibile a tutti
Partenza: Brentonico
A piedi Sentiero per tuttiA piedi
 

Complesso tavolo panca del trekking delle malghe e dei fiori del Baldo
Complesso tavolo panca del trekking delle malghe e dei fiori del Baldo

Il Trekking delle malghe e dei fiori del Baldo

Il Trekking delle malghe e dei fiori del Baldo consiste in un grande progetto di valorizzazione culturale della montagna cofinanziato dall'UE attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. Si propone innanzitutto di far conoscere l'ambiente delle praterie alpine, dei pascoli e delle malghe, elementi ambientali di grande importanza paesaggistica, ecologica ed economica. Ha anche lo scopo di far apprezzare maggiormente l'eccezionale patrimonio di piante e fiori per il quale il Baldo è celebre. Il Trekking promuove quindi un turismo consapevole, attento alle peculiarità del territorio e rispettoso delle sue componenti vulnerabili.

Altre informazioni
Georif.  ItinerarioPercorribilità Interesse
Mappa con itinerario georiferitoPercorso Azzurro: Bocca del Creer - San Valentino - Pra AlpesinaPercorso Azzurro: Bocca del Creer - San Valentino - Pra Alpesina
Partenza: Bocca del Creer
A piedi A piedi
 
Elevato interesse: flora Elevato interesse: panorama 
Mappa con itinerario georiferitoPercorso Giallo: Vallagarina - Monte Baldo Percorso Giallo: Vallagarina - Monte Baldo
Partenza: Mori
A piedi A piedi
 
Elevato interesse: flora Elevato interesse: panorama 
Mappa con itinerario georiferitoPercorso Rosso: Polsa - Colme - San ValentinoPercorso Rosso: Polsa - Colme - San Valentino
Partenza: S. Valentino
A piedi A piedi
 
Elevato interesse: flora Elevato interesse: panorama Elevato interesse: storia 
Mappa con itinerario georiferitoPercorso Verde: Brentonico - Bocca del CreerPercorso Verde: Brentonico - Bocca del Creer
Partenza: Festa
A piedi A piedi
 
Elevato interesse: flora Elevato interesse: panorama 

Progetto cofinanziato dall'UE attraverso il bando F.E.S.R.


http://www.parks.it/parco.locale.monte.baldo/foto/fascia.loghi.jpg

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Parco Naturale Locale del Monte Baldo