Vai alla home di Parks.it
 

Giornata Mondiale delle Api: le iniziative del Parco del Circeo Un convegno e una mostra dedicati ai preziosi insetti impollinatori

Fino al prossimo 6 giugno l’esposizione presso il Museo naturalistico del Centro visitatori del Parco a Sabaudia

(Sabaudia, 23 Mag 22)  

In occasione della Giornata Mondiale delle Api che si celebra il 20 maggio, l'Ente Parco nazionale del Circeo ha organizzato un convegno e una mostra dedicati a questi preziosi insetti e ad altri impollinatori.

Si è tenuto venerdì scorso, presso l'auditorium del Centro visitatori del Parco, l'incontro rivolto agli studenti del Liceo scientifico dell'Istituto omnicomprensivo "Giulio Cesare" di Sabaudia, durante il quale gli esperti intervenuti hanno illustrato il ruolo fondamentale svolto dagli insetti impollinatori per il mantenimento della biodiversità e per uno sviluppo sostenibile del territorio. Dopo i saluti del nuovo Direttore FF dell'Ente Parco Nicola Marrone, e una breve introduzione del funzionario del Servizio Biodiversità e Reti Ecologiche Ester Del Bove, sono intervenuti l'agronomo Stefano Falcocchio, apicoltore che cura per l'Ente Parco le arnie dell'area protetta utilizzate come stazioni di biomonitoraggio, e le dottoresse Marilena Marconi e Giulia Simbula in rappresentanza del Dipartimento di Scienze dell'Università degli Studi Roma Tre. L'Ente Parco, infatti, ha sottoscritto con l'Università Roma Tre una convenzione finalizzata al monitoraggio degli impollinatori selvatici (Apoidei e Lepidotteri) presenti nell'area protetta, un'indagine che si inserisce nell'ambito dell'Azione di sistema trasversale dedicata agli impollinatori selvatici, sostenuta dal MiTE con il coordinamento dell'ISPRA e che vede coinvolte le Aree protette nazionali italiane.

Durante l'incontro i relatori, oltre a descrivere la biodiversità presente nel territorio del Parco, hanno illustrato la preziosa attività svolta da questi insetti anche nell'ambito della produzione alimentare; i metodi di biomonitoraggio che l'Ente sta utilizzando attraverso l'analisi di diverse matrici provenienti da apiari di Apis Mellifera (cera, polline e miele) allestiti in diverse località all'interno dell'area protetta, e le gravi conseguenze che un uso intensivo dei pesticidi provoca sull'ambiente.

Per contribuire alla conoscenza e alla tutela degli insetti impollinatori, oggi più che mai minacciati, l'Ente Parco ha riallestito presso il Museo naturalistico del Centro visitatori in via Carlo Alberto 188 a Sabaudia, una mostra dedicata al mondo delle api, al ruolo di instancabili e insostituibili impollinatori e al rapporto con l'uomo. La mostra è visitabile fino al prossimo 6 giugno, tutti i giorni dalle ore 8:30 alle ore 15:00. Ingresso libero.

 

La mostra
La mostra
Il convegno
Il convegno
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale del Circeo