Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale dei Monti Sibillini

www.sibillini.net
 

Pecorino dei Monti Sibillini

L'habitat del Parco è ideale per la produzione dei formaggi di pecora. In particolare qui si alleva la pecora appenninica, una meticcia robustica e rustica (derivata dal ceppo della sopravvissana) che dava un ottimo latte. La tecnica di caseificazione è quella classica del pecorino di montagna: al latte appena munto si aggiunge caglio di agnello o capretto. Una pratica antichissima e quasi scomparsa prevede inoltre l'aromatizzazione del latte prima della cagliatura con un mazzetto di erbe (timo serpillo). Dopo la rottura della cagliata in grani molto fini, si procede ad una cottura ed alla pressatura a mano della pasta nelle fascere. Quindi inizia la stagionatura: in un primo periodo è frequentemente lavato con siero tiepido. Poi deve essere collocato in cantine fresche dove può affinare anche fino a due anni. Ben stagionato ha una fragranza ed un'aromaticità straordinarie.

Pecorino dei Monti Sibillini
Pecorino dei Monti Sibillini
Pecorino dei Monti Sibillini
Pecorino dei Monti Sibillini
I produttori segnalati
Tipologia: Altri
Località: Norcia (PG)
Tipologia: Altri
Località: Norcia (PG)
Tipologia: Altri
Località: Norcia (PG)
Tipologia: Altri
Località: San Ginesio (MC)
Tipologia: Aziende agricole
Località: Fiastra (MC)
Tipologia: Altri
Località: Fiastra (MC)
Tipologia: Altri
Località: Pieve Torina (MC)
Tipologia: Altri
Località: Visso (MC)
Tipologia: Altri
Località: Montemonaco (AP)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2023 - Ente Parco Nazionale dei Monti Sibillini