Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale dello Stelvio
Nationalpark Stilfserjoch

www.stelviopark.it

Insetti delle piante forestali e delle palme

Lunedì 9 luglio, incontro pubblico presso il Centro visite di S. Antonio Valfurva (SO)

(Bormio, 03 Lug 12) La presenza di insetti parassiti degli alberi può avere gravi effetti economici, paesaggistici o ambientali. Il problema, sentito il Alta Valtellina soprattutto per quanto riguarda il Bostrico del Pino silvestre, è in realtà più generale. Se la presenza dei parassiti forestali è un fenomeno naturale, negli ultimi anni si è spesso assistito all'intensificarsi dei loro effetti su alberi e boschi o addirittura alla comparsa di nuovi parassiti di provenienza "straniera".

Dell'argomento si discuterà lunedì 9 luglio, alle ore 14.15, presso il Centro visite di S. Antonio Valfurva (SO) in un incontro dedicato agli "Insetti delle piante forestali e delle palme".

L'iniziativa, programmata in collaborazione con Regione Lombardia ed ERSAF Lombardia, è stata organizzata dalla Rete degli Orti Botanici della Lombardia, associazione finalizzata alla promozione dei Giardini Botanici regionali cui aderisce il Giardino Botanico Alpino Rezia.

Dopo un breve intervento di saluto del dott. Wolfgang Platter, direttore del Parco Nazionale dello Stelvio, gli esperti dott. Marco Boriani di Regione Lombardia e dott. Marco Bazzoli di ERSAF, presenteranno alcuni casi emblematici di insetti che parassitano degli alberi.

Sarà l'occasione per capire quali siano i danni causati e come sia possibile intervenire per contenerli tanto in piante vicine alla nostra realtà (pino silvestre e castagno), quanto in specie, come le palme, che connotano ormai da tempo alcuni paesaggi antropici italiani e lombardi.

Programma dell'incontro
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2021 - Parco Nazionale dello Stelvio