Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale dello Stelvio
Nationalpark Stilfserjoch

www.stelviopark.it
 

Prodotti

Trovati 24 risultati (Ordinamento: Categoria > Prodotto)
Pagina 1 di 2
Con farina di segale, farina di frumento e lievito si prepara anche la Bisciola (bisoëula) o Panone, un pandolce di forma ovale più o meno schiacciata, color marrone scuro, "condito" con frutta secca (noci, pinoli, mandorle, fichi, uvetta...
Categoria: Dolci
Krapfen
Tutte le pasticcerie, in alcuni periodi dell'anno, fanno i Krapfen (pasta fritta): le versioni tradizionali sono farcite con passata di castagne, confettura di albicocche, miele, semi di papavero, uvetta.
Categoria: Dolci
Lo Strudel, la più celebre delle specialità popolari austriache, è un rotolo di pasta farcito, nelle versioni dolci, con mele o altra frutta: ai piedi dello Stelvio l'involucro può essere sottilissimo, di pasta sfoglia...
Categoria: Dolci
Doce natalizio a base di frutta secca Sul versante altoatesino come su quello trentino, a Natale si prepara lo Zelten, pane molto ricco condito di solito con pere, fichi secchi, noci, mandorle, pinoli: rotondo o ovale, più o meno grande, può...
Categoria: Dolci
Oggi come una volta il Bitto nasce in alpeggio, dal latte appena munto delle vacche di razza Bruna Alpina, con eventuale aggiunta di latte di capra.
Categoria: Formaggi
E' un cacio di montagna, tipico delle Valli di Sole, Rabbi e Peio in Trentino, fatto con latte intero, a pasta cruda e tenera. Un tempo veniva prodotto solo in autunno al rientro delle vacche dagli alpeggi ed era il formaggio di casa per eccellenza:...
Categoria: Formaggi
Marchi di qualità:
 
Presidio Slow Food
Tipico cacio di montagna a pasta cruda, tenera e a latte intero, che ha il suo centro di produzione nella Val di Sole e nell'Adamello.
Categoria: Formaggi
Il Grana Trentino appartiene al Consorzio di Tutela del formaggio Grana, ma - in base a una deroga specifica - può fregiarsi della sottodenominazione Trentino impressa a fuoco sulla crosta.
Categoria: Formaggi
Formaggio d'alpeggio - prodotto quindi d'estate, nelle malghe - di solo latte vaccino, munto da vacche al pascolo. Per la coagulazione si usa caglio in polvere o liquido e la tecnica di lavorazione è molto simile a quella del Bitto.
Categoria: Formaggi
Con i nomi di formaggio di malga o di Nostrano si indicano, sul versante lombardo dello Stelvio, caci semigrassi fatti con il latte delle vacche all'alpeggio.
Categoria: Formaggi
Si produce da sempre sulle montagne del Trentino, nei masi e sulle malghe. E' un formaggio di latte vaccino piuttosto grande e dunque un'abbondante riserva di proteine per i pastori.
Categoria: Formaggi
Con il termine scimuda - che nel dialetto valtellinese significa cagliata - si indica un formaggio vaccino a pasta compatta ma tenera, stagionato anche per oltre un anno.
Categoria: Formaggi
In questa valle il prodotto caseario principale, sostanzialmente si rifà alla toma, il classico formaggio delle Alpi Italiane.
Categoria: Formaggi
Il Valtellina Casera, cui è stata riconosciuta la Dop nel 1996, è un formaggio di grandi dimensioni prodotto con latte di vacche di razza Bruna Alpina di due o più mungiture, parzialmente scremato per affioramento.
Categoria: Formaggi
Da almeno cinquant'anni la Val Venosta possiede un'importantissima produzione di mele. La varietà principale è la Golden (gialla con un caratteristico sovracolore rosso) e la produzione è biologica al 2-3% e integrata per...
Categoria: Frutta
Il pane è il Brasciadel, una ciambella del diametro di circa 20 centimetri, fatta con un impasto di farina di segale e di frumento. Ha crosta irregolare di colore marrone ed è sapido e croccante. Nella zona del parco usa aromatizzarlo con...
Categoria: Pani
Il pane della Val Venosta ha una crosta morbida e marrone scuro e una pasta soffice e brunita per la presenza di farina di segale (quasi sempre mescolata con farina di frumento).
Categoria: Pani
L'Ur-Paarl nach Klosterart, che in tedesco significa "l'originario pane di segale doppio alla maniera del convento", è la variante più antica del tipico Vinschger Paarl della Val Venosta. La forma tradizionale è una specie...
Categoria: Pani
Marchi di qualità:
 
Presidio Slow Food
La vacca grigio alpina è senz'altro una delle più vecchie abitanti delle Alpi. Allevata per secoli dalle popolazioni locali soprattutto in contesti marginali ed estremi come quelli dei masi di alta quota (la sua presenza risulta...
Categoria: Razze autoctone e carni
Marchi di qualità:
 
Presidio Slow Food
Celebre e antica specialità valtellinese, è una carne bovina magra leggermente salata ed essiccata, da consumarsi cruda.
Categoria: Salumi
Pagina 1 di 2
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Parco Nazionale dello Stelvio