Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale dello Stelvio
Nationalpark Stilfserjoch

www.stelviopark.it

Adottato il Piano del Parco Nazionale dello Stelvio

(08 Mag 20) Un nuovo fondamentale passo per la gestione unitaria del Parco Nazionale dello Stelvio si è compiuto ieri, 27 aprile 2020, con l'adozione da parte della Giunta Regionale Lombarda del Piano del Parco (Delibera n. 3087).

"Il documento, afferma il Direttore Alessandro Nardo, è frutto del lavoro congiunto dei tre territori, Lombardia e Province autonome di Trento e Bolzano; il laborioso percorso ha richiesto numerosi momenti di confronto volti alla definizione di un documento programmatorio unico costruito anche con il supporto delle comunità locali.
Un ringraziamento va all'Assessore Massimo Sertori competente per il Parco, che anche in questa occasione ha dimostrato la sua capacità di perseguire gli obiettivi del Programma regionale di sviluppo affidatigli con competenza e tenacia, al Presidente del Comitato Ugo Parolo per quanto fatto in sede di Comitato di Indirizzo e per quanto continuerà a fare per una corretta ed efficace interlocuzione sul Piano con il Ministero dell'Ambiente, con le due Province autonome e con le associazioni ambientaliste e, infine, alla Direzione Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Autorità procedente del Piano per la continua collaborazione nel procedimento che ha portato a questo primo, seppur parziale, esito".

Il documento, che individua per tema e per porzione di territorio le peculiarità e le criticità presenti nel Parco, definisce tra l'altro delle norme di attuazione comuni, volutamente semplificate e che riconoscono anche le specificità dei tre settori.
Quattro gli assi principali sui quali il Piano incardina le proprie scelte, i propri obiettivi e la propria disciplina: conservazione, ricerca, sviluppo locale sostenibile ed educazione ambientale. Attraverso il Piano la gestione del Parco fissa gli obiettivi di tutela naturale, culturale e paesaggistica, oltre a quelli di sviluppo economico sostenibile della Comunità del Parco, del rispetto dei principi in materia di aree protette e di Rete Natura 2000, nonché di definizione di una visione strategica comune identitaria.

Nei prossimi mesi si procederà con le successive ulteriori fasi previste dalla legge regionale 39 del 2015 per arrivare, dopo il passaggio finale di verifica di conformità alle linee di Indirizzo da parte del Ministero dell'Ambiente, all'approvazione definitiva del Piano.
I documenti integrali saranno disponibili sul sito www.stelviopark.it  dal giorno 13 maggio 2020, data nella quale è prevista la pubblicazione della delibera regionale sul BURL.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Parco Nazionale dello Stelvio