Vai alla home di Parks.it

Punti d'interesse

Cono del Vesuvio da Boscotrecase
Cono del Vesuvio da Boscotrecase
 

Il Vulcano


Una storia lunga 400.000 anni

Il Vesuvio è uno dei vulcani più studiati e conosciuti del mondo. Simbolo della città di Napoli con la sua sagoma inconfondibile, ha una tipica forma tronco-conica il cui punto più alto raggiunge i 1.277 m s.l.m.. Il cratere ha attualmente un diametro di 450 m ed una profondità di 300 m.

Altre informazioni


 

I Comuni del Parco

Sono 13 i Comuni interessati dai confini del Parco Nazionale, tutti ricadenti nella Provincia di Napoli.


 
Siti archeologici
Siti archeologici

Musei e Aree Archeologiche


Il passato che riaffiora

La straordinaria città archeologica di Pompei, gli scavi di Ercolano, Oplonti, quelli recenti di Somma Vesuviana, di Villa Regina a Boscoreale, Terzigno, le sfarzose Ville Settecentesche del Miglio d'Oro, le Masserie Vesuviane e i tetti a botte di Terzigno, l'Antiquarium di Boscoreale, il Mav, museo archeologico virtuale a Ercolano, le lave in mostra permanente di Creator Vesevo, lungo l'ascesa al Gran Cono, il Museo Ferroviario di Pietrarsa a Portici, là dove terminava la prima linea italiana costruita dai Borbone per far star comodi i nobili quando si trasferivano in villa, il Museo del Corallo a Torre del Greco, quello della Civiltà Contadina a Somma Vesuviana, raccontano ancora una volta di una storia di intrecci e interazioni tra l'uomo e il vulcano, che si riflette anche nei sapori, nei mestieri e nelle tradizioni di questi luoghi.

Altre informazioni


share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Nazionale del Vesuvio