Vai alla home di Parks.it
 
nome fotografia1
Paesaggio estate (foto di Paolo Vimercati)
nome fotografia2
Sorgenti del Torrente Lura (foto di Parco Sorgenti del Torrente Lura)
nome fotografia3
Airone cenerino (foto di Luciano Premazzi)

Il Parco Sorgenti del Torrente Lura è un Parco Locale d'Interesse Sovracomunale composto da 8 Comuni della Provincia di Como: Albiolo, Faloppio, Lurate Caccivio, Montano Lucino, Olgiate Comasco, Oltrona di San Mamette, Uggiate Trevano, Villa Guardia. Obiettivo del Parco sono la tutela e la valorizzazione del proprio territorio naturale, che costituisce il bacino imbrifero di diversi corsi d'acqua dell'area nord-milanese, tra cui il più importante è il torrente Lura, a sua volta affluente del fiume Olona. Le aste torrentizie, così come le aree umide e le coperture agro-forestali presenti, concorrono a formare ecosistemi idonei a numerose specie animali e vegetali, costituendo una risorsa insostituibile per la conservazione della biodiversità.
Il Parco, che è stato riconosciuto come "sovracomunale" dalla Provincia di Como nel 2007, occupa un territorio di 1.628 ettari che crea la connessione ecologica su due assi: quello est-ovest fra il Parco Regionale della Spina Verde e il Parco Regionale della Pineta di Appiano Gentile e Tradate, oltre che con il PLIS Valle del Lanza, e quello nord-sud fra la dorsale collinare di confine e il PLIS Parco del Lura, con il quale crea continuità territoriale nella tutela del corso del torrente Lura e della sua valle.
Il Parco promuove attività divulgative, educative e fruitive e interventi di conservazione e valorizzazione del territorio, grazie anche all'azione di molte associazioni e gruppi di volontari.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Parco Sorgenti del Torrente Lura c/o Municipio di Lurate Caccivio