Vai alla home di Parks.it

Percorso sensoriale: un percorso di percezioni

Il primo percorso naturalistico per non udenti

A piedi Sentiero per tutti        
  • Partenza: Centro Parco La Dogana
  • Difficoltà: T - Turistico

Il sentiero "Percorso sensoriale: un percorso di percezioni", realizzato da Parco Lombardo della Valle del Ticino e Lions Club di Gallarate, è stato inaugurato Domenica 23 Ottobre 2005. Si tratta di un progetto pilota, primo in Lombardia, studiato per rendere fruibile e stimolante a persone ipo-udenti o non udenti profonde un'escursione in natura.
Un percorso comunque aperto a qualsiasi tipo di visitatore: chiunque infatti, avvicinandosi al mondo dei non udenti, può evocare forme di percezione dimenticate e quindi riscoprire un contatto con la natura più profondo, meno superficiale e più personale.
Il Percorso sensoriale è composto da un itinerario selezionato ed adeguatamente attrezzato con mezzi comunicativi di sostegno per le persone ipo-udenti o non udenti. Base di riferimento dell'itinerario è il Centro Parco "La Dogana" situato a Tornavento di Lonate Pozzolo (VA), dotato di un'accogliente zona pic-nic e di un'area per una mostra fotografica tematica.
L'escursione è strutturata su un percorso ad anello che inizia dal ponte sulla superstrada nei pressi del Centro Parco, prosegue lungo la via Gaggio e poi si addentra nellla brughiera, compiendo un cerchio che termina proprio dove si è intrapreso l'itinerario. Il percorso individuato permette di osservare in particolare gli ambienti di bosco e di brughiera.


Percorso sensoriale
Percorso sensoriale
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Parco Lombardo della Valle del Ticino