Vai alla home di Parks.it

Carciofo di Campagnano

IGP - Indicazione Geografica Protetta


All'interno del Parco di Veio si rileva la presenza di coltivazioni in forma sporadica del carciofo di Campagnano, che è una delle due cultivar del carciofo romanesco del Lazio IGP. Tale cultivar ha produzione tardiva e dà i primi capolini con dimensione commerciale a partire da Marzo-Aprile; in questa produzione tardiva si trova la motivazione dell'abbandono della coltivazione di tale cultivar nei tempi passati: il basso prezzo di vendita spuntabile dovuto alla tardiva commercializzazione non compensava gli oneri sostenuti. Oggi si sta cercando di riprendere la coltivazione di questo prodotto che è originario, come dice il nome, proprio della zona del Parco di Veio. Il prodotto presenta grossi capolini di forma sferica, compatta, con un foro all'apice che è caratteristico. Il colore è verde-viola ed il sapore dolce e gradevole.

I produttori segnalati
Marchio Natura in Campo Az. Agr. Biodinamica Casale Vecchio
Aziende agricole - Roma (RM)

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente regionale Parco di Veio