Vai alla home di Parks.it
Carta d'identità
Superficie: 139.398,00 ha
Province: RO, FE, RA
  •  (foto di Riserva MAB Delta del Po)
  •  (foto di Riserva MAB Delta del Po)
  •  (foto di Riserva MAB Delta del Po)

Delta del Po: Uomo, Natura e Sviluppo

In Italia esiste un solo delta, il Delta del Po, che è la più grande riserva nazionale di zone umide con sbocco a mare privo di sbarramenti.Il territorio proposto come Riserva della Biosfera svolge la funzione di conservazione grazie alla presenza dei tre paesaggi identitari riconoscibili nella direzione verso il mare, scorrendo dal Delta antico per giungere alle dune costiere ed infine lasciar spazio all’acqua nel delta attivo che vi si incunea.

La Riserva MAB Unesco Delta del Po riunisce quindi i territori deltizi in Emilia-Romagna e Veneto per una superficie complessiva di quasi 140.000 ettari, nelle tre tipologie di aree previste per ogni Riserva Uomo e Biosfera: Core, Buffere Transition areas, come visibile nel dettaglio della mappa a fianco.

Le aree Core rappresentano il 10% della riserva MAB (13.495 ha), ed includono le aree naturalisticamente più importanti e rappresentative, mentre le aree Buffer sono il 40% della superficie (55.281 ha), poste a cuscinetto intorno alle aree core, e le aree Transition identificano il 50% del territorio della riserva MAB (70.622 ha) maggiormente vocato allo sviluppo di attività umane per il miglioramento del benessere generale, economico e sociale delle comunità locali.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Dove mangiare
Dove dormire
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2017 - Ufficio Riserva MAB Delta del Po