Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale Orientata Capo Gallo

Banner Locale per la promozione del territorio

L'Area Protetta

Carta d'identità

  • Superficie a terra (ha): 585,83
  • Regioni: Sicilia
  • Province: Palermo
  • Comuni: Palermo
  • Provv.ti istitutivi: DA 438/44 21/06/2001
  • Elenco Ufficiale AP: EUAP1159

 

 
Paesaggio

La Riserva Naturale Orientata Capo Gallo

Monte Gallo è un rilievo carbonatico, formatosi dal Mesozoico (225 milioni di anni fa) all'Eocene medio (54 e 33,7 milioni di anni fa). E' una Montagna carsica, che presenta numerose manifestazioni erosive superficiali ed endogene e parecchie cavità. Abbiamo la Fossa del Gallo, la Grotta Perciata, la Grotta dei Caprari, quella delle Vitelle, la Grotta Regina e la Grotta Caramula.

Ulteriori informazioni

La Flora

Grazie alle condizioni ottimali, al largo, sul fondale sabbioso, si è insediata una prateria di Posidonia oceanica e sulla Secca della Barra si trova una ricca comunità coralligena che raggiunge i 70 metri di profondità.

Ulteriori informazioni

La Fauna

La costa rocciosa è orlata dal trottoir a Vermetus, costruito da un mollusco gasteropode che vive all'interno di tubi calcarei che salda a quelli degli organismi vicini e che, mantenendosi a pelo d'acqua, formano appunto una sorta di marciapiede (trottoir) vivente: il trottoir a Vermeti  è endemico del Mediterraneo e vive solo in quegli ambienti in cui la qualità del mare è elevata.

Ulteriori informazioni

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali