Vai alla home di Parks.it
Carta d'identità
Superficie: 304,00 ha
Province: PN
Istituzione: 1998
  •  (foto di Fulvia De Damiani)
  •  (foto di Marianna)
  • Vegetazione invernale (foto di Luca Tonegutti)

Un incredibile canyon formato da ripide rocce...

La riserva interessa la parte più significativa della grande incisione valliva scavata dal torrente Cellina nei calcari di età cretacica che costituiscono i rilievi posti tra Barcis e Montereale Valcellina in provincia di Pordenone. L'aspetto morfologico è quello tipico di un grande canyon, il maggiore della regione e senz'altro uno dei più spettacolari d'Italia, con pareti verticali e imponenti fenomeni di erosione fluviale. Un vero e proprio "sistema" di forre, confluenti l'una nell'altra, relativo ai corsi dei torrenti Alba, Molassa e Cellina. Questo ambito naturalistico assume una particolare valenza storica per la presenza di alcune opere per lo sfruttamento a fini idroelettrici delle acque del Cellina e per il passaggio della vecchia strada della Valcellina.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
Banner Locale per la promozione del territorio
© 2016 - Ente Parco Naturale Regionale delle Dolomiti Friulane