Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale Lolair

Banner Locale per la promozione del territorio

L'Area Protetta

Carta d'identità

  • Superficie a terra (ha): 15,00
  • Regioni: Valle d'Aosta
  • Province: Aosta/Aoste
  • Comuni: Arvier
  • Provv.ti istitutivi: DPGR 745 3/06/1993
  • Elenco Ufficiale AP: EUAP0408

 

 

Il Lago di Lolair

Il Lago di Lolair è posto in una conca allungata lungo il versante sinistro della bassa Valgrisenche. La forma è legata a fenomeni di erosione glaciale che hanno creato la depressione poi riempita dai depositi limosi e torbosi; il substrato litologico è costituito da micascisti e gneiss minuti della Falda del Gran San Bernardo.
L'area è caratterizzata, in un contesto di dimensioni ridotte, da una grande varietà di ambienti e specie. Attorno allo specchio d'acqua è presente una zonazione vegetazionale concentrica legata al regime idrico; nella fascia di canneto è ospitato l'habitat prioritario, "Paludi calcaree di Cladium mariscus e di Carex davalliana". La conca circostante presenta macchie di vegetazione disposte a mosaico, con lembi di bosco di abete rosso o di pino silvestre, boschetti di latifoglie alternati ad arbusti e specie erbacee xerofile, oltre ad una successione di coltivi abbandonati.
Appare quindi di notevole significato il netto contrasto tra la zona umida del lago e l'ambiente decisamente xerotermico della conca che lo racchiude, dove è presente una stazione di Potentilla pensylvanica, pianta tra le più rare della Valle d'Aosta.

La fauna

Sui costoni rocciosi è facile scorgere l'Aquila reale, l'Astore o la Poiana e, intorno al lago, uccelli tipicamente acquatici, quali il Germano reale, che qui nidifica, e la Gallinella d'acqua.
Nello stagno e nei dintorni si segnala la presenza di Anfibi e Rettili quali il Rospo comune (Bufo bufo), e la Biscia dal collare (Natrix natrix) mentre le acque del lago sono popolate dalla Tinca, da invertebrati e da numerose famiglie di insetti.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Regione Valle d'Aosta - Assessorato Agricoltura e Risorse naturali - Dipartimento Risorse naturali e Corpo forestale - Aree protette