Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale Regionale Monte Genzana e Alto Gizio

www.riservagenzana.it
Banner Locale per la promozione del territorio

L'Area Protetta

Carta d'identità

  • Riserva Naturale Regionale Monte Genzana e Alto Gizio:
    • Superficie a terra (ha): 3.160,00
    • Regioni: Abruzzo
    • Province: L'Aquila
    • Comuni: Pettorano sul Gizio
    • Provv.ti istitutivi: LR116 28/11/1996
    • Elenco Ufficiale AP: EUAP1089
  • Altre aree protette gestite:
    • SIC Monte Genzana

 

 

Il Territorio

Il suo territorio, compreso tra i 530 m s.l.m. del fiume Gizio ed i 2170 m s.l.m. del Monte Genzana, è costituito da ambienti naturali assai diversi che custodiscono un elevato patrimonio floristico e faunistico. Al suo interno, infatti, troviamo gli ambienti fluviali del fiume Gizio e del torrente Riaccio, i boschi misti a dominanza di roverelle e carpini del piano collinare, le faggete, spesso accompagnate da tassi ed aceri, del piano montano, gli arbusteti prostrati del piano subalpino e le praterie culminali del piano alpino.

Altre informazioni

La Fauna

La Riserva Naturale presenta una grande diversità biologica, offrendo un panorama quasi completo della fauna appenninica.
Indipendentemente dalla ricchezza faunistica generale, è importante sottolineare che in Riserva, e nei territori adiacenti, sono presenti due importanti entità faunistiche, indicate come specie di interesse comunitario da direttive dell'Unione Europea (CEE...): l'orso (Ursus arctos marsicanus) che ne è anche il simbolo, e il lupo (Canis lupus).

Altre informazioni

La Flora

Nel territorio della Riserva sono rappresentati tutti i piani bioclimatici dell'Appennino centrale, dal collinare all'alpino, con alcune tipologie vegetazionali più stabili. Sul piano collinare dominano boschi termofili di roverella (Quercus pubescens) e carpino nero (Ostrya carpinifolia). Sul piano montano la faggeta, sul piano subalpino arbusteti prostrati, sul piano alpino le praterie culminali.

Altre informazioni

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Comune di Pettorano sul Gizio