Vai alla home di Parks.it

Riserva Naturale Macchia di Gattaceca e Macchia del Barco

Banner Locale per la promozione del territorio

Punti d'interesse

I dintorni di Macchia di Gattaceca e Macchia del Barco

Il territorio della Riserva ricade all'interno dei confini amministrativi di tre comuni (Mentana, Monterotondo, Sant'Angelo Romano) che offrono la possibilità di piacevoli passeggiate alla scoperta delle testimonianze del passato.
Mentana conserva diverse testimonianze storiche a cominciare dai resti ancora visibili dell'antica Nomentum, distrutta dai Normanni nel 1059. Nel Medioevo divenne fortezza e dominio di numerose famiglie tra cui i Crescenzi, gli Orsini, i Pereti, i Borghese lasciando memoria della loro presenza con il Palazzo Borghese (XV secolo) e il Palazzo Crescenzio (IX secolo).
E' da visitare anche la Chiesa di S.Nicola (XIII secolo) con il bel campanile romanico che conserva al suo interno un affresco del XVI secolo raffigurante S.Sebastiano. Nel 1867 Mentana fu teatro di una battaglia tra le truppe francesi e pontificie e i Garibaldini che rimasero sconfitti, come ricordato presso il Museo Nazionale della Campagna dell'Agro Romano per la Liberazione di Roma. A Mentana vi sono altri due musei che è interessante visitare: il Museo di Scienze Naturali e Ambientali ed il Museo delle Maschere Teatrali e del Teatro dei Burattini.

Altre informazioni


share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Città Metropolitana di Roma Capitale