Vai alla home di Parks.it
 
nome fotografia1
Cinghio del Malvarona (foto di Archivio Ente Parchi Emilia Centrale)
nome fotografia2
Rupe est Lerna (foto di Archivio Ente Parchi Emilia Centrale)
nome fotografia3
Entrata La Torre (foto di Archivio Ente Parchi Emilia Centrale)

Un selvaggio altopiano boscato

La Riserva naturale di Sassoguidano è situata nella media valle del Panaro, occupa 280 ettari nel comune modenese di Pavullo nel Frignano ed è costituita da un altopiano boscato che si allunga sulla imponente dorsale rocciosa del Cinghio di Malvarone (722 m.slm.). L’ambiente è quello della selvaggia valle del torrente Lerna, affluente del Panaro, che si sviluppa tra le rocce per poi aprirsi in un tipico paesaggio calanchivo, tra scoscese pareti e morfologie carsiche. Sull’altopiano, querceti e vecchi castagneti si alternano a verdi radure prative popolate da varie specie di orchidee e sede di piccole e interessanti zone umide.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale