Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Biscotti di farro

Biscotti di farro
Biscotti di farro

Specialità dolciaria prodotta nella Riserva Naturale di Decima Malafede (RomaNatura) sono i biscotti di farro, cereale molto adatto alla coltivazione biologica, in quanto cresce bene nei terreni poveri ed è resistente al freddo, alla scarsità d'acqua, alle erbe infestanti e non necessita del supporto di fertilizzanti e antiparassitari chimici.
Il farro è stato l'alimento base di tutti i popoli antichi del Medio Oriente e del Nord Africa; gli antichi Romani lo utilizzavano per preparare il puls, il piatto più comune e conosciuto e, ritenendolo notevolmente energetico e nutriente, lo usavano come alimento principale per il vettovagliamento dell'esercito. A tutti gli Dei campestri, in particolare a Demetra, venivano offerti sale e chicchi di farro. Tostare il farro divenne presto una pratica quotidiana degli antichi abitanti della Penisola, ma durante il Medioevo questo cereale venne sostituito dal grano, poiché più facile da coltivare e dal rendimento molto più proficuo. La farina di farro, come i gustosi biscotti che ne derivano, è molto scura perché conserva una gran quantità di fibre; infatti il seme, nella lavorazione, si separa con difficoltà dal suo rivestimento, che è molto aderente.
La ricchezza di fibre, di magnesio (importantissimo per la tonicità dei muscoli e per sciogliere il grasso infracellulare), nonché di proteine vegetali, vitamine (Bl, B2, D, E, K, in particolare la PP, che previene la pellagra, e la provitamina A), fibre e sali minerali (calcio e ferro), ha comportato la rivalutazione e il reinserimento di questo alimento nelle diete alimentari.

I produttori segnalatiLocalità
Marchio Natura in CampoCoop. Sociale Integrata a.r.l. - Agricoltura NuovaRoma (RM)

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - RomaNatura - Ente Regionale per la Gestione del Sistema delle Aree Naturali Protette nel Comune di Roma