Vai alla home di Parks.it

Parco Naturale Regionale di Bracciano - Martignano

www.parcobracciano.it
Banner Locale per la promozione del territorio

Oggi si vendemmia

Al via il progetto "Civiltà Contadina" alla Scuola Primaria di Manziana

(Bracciano, 03 Ott 14) Si è svolta mercoledì 1 ottobre la prima "uscita sul campo" con gli alunni delle tre classi quinte della scuola primaria "Gianni Rodari" di Manziana nell'ambito del progetto "La civiltà contadina" organizzato dall'Università Agraria di Manziana e dal Parco Naturale Regionale Bracciano-Martignano in collaborazione con Irvando Sgreccia e Massimo Perugini, esperti di storia e cultura locale. Il progetto mira alla riscoperta e alla conservazione delle tradizioni contadine che hanno segnato in modo indelebile lo sviluppo socioeconomico nel territorio locale, seguendo la cadenza stagionale dei lavori agricoli ai quali gli alunni assisteranno e parteciperanno in prima persona durante tutto l'anno scolastico.
La prima uscita, preceduta dall'incontro introduttivo nel teatro della scuola durante il quale sono stati proiettati un filmato tratto dalla prima edizione del "Festival dell'improvvisazione contadina" seguito da un'intervista a Mascia Zullo, archeologa del G.A.R. di Manziana, che ha illustrato "le pistarole" esistenti nei pressi del Casale delle Pietrische a Manziana, è stata dedicata alla vendemmia.
Accompagnati dalle insegnanti presso il vigneto di un amministratore dell'Università Agraria di Manziana, i bambini delle classi quinte, dopo aver ascoltato il racconto storico di Irvando Sgreccia ed alcuni consigli "tecnici" del Presidente dell'Università Agraria Alessio Telloni e degli amministratori Remo Fiorucci e Alessandro Carucci, hanno prima raccolto l'uva nel vigneto per poi assistere alla produzione vera e propria del vino nella vicina cantina, dove sono stati esposti e illustrati vari strumenti d'epoca: un basto da mulo, bigonci, tinozze, pigiatrici e imbottigliatrici. Gran finale con organetto e tamburello a dare il ritmo alla pigiatura dell'uva con i piedi, eseguita da un'alunna all'interno di una "pistarola" originale, realizzata in legno di mogano rosso e risalente al 1948, proveniente dalla collezione "Perugini" di Bracciano. Dopo la vendemmia, sarà la volta delle castagne, poi dell'olio di oliva e così via…  
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente Parco Regionale di Bracciano-Martignano