Vai alla home di Parks.it
 

Divieto di combustione all'aperto di residui vegetali agricoli e forestali

(Cadorago, 12 Gen 22) Si ricorda che, ai sensi della D.G.R. n. 7095/2017, nel territorio del Parco vige il divieto di combustione di residui vegetali agricoli e forestali dal 1 ottobre al 31 marzo di ogni anno.

In caso di violazione del divieto è prevista una sanzione amministrativa da 100,00 Euro a 600,00 Euro.
Le funzioni di vigilanza, controllo e accertamento sono esercitate dai Carabinieri Forestali e dagli agenti della Polizia Locale.

Si fa inoltre presente che, ai sensi della L.R 31/2008, è vietato accendere all'aperto fuochi nei boschi o a distanza da questi inferiori a 100 metri.

Divieto di combustione
Divieto di combustione
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Consorzio Parco del Lura