Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna

www.parcoforestecasentinesi.it

Procedure per la raccolta dei funghi nel Parco Nazionale

(28 Mar 11) Come noto la regolamentazione per la raccolta dei funghi adottata dall'Ente Parco fin dall'anno 2000 tende a consentire la raccolta in modo compatibile con la conservazione dell'ambiente, attraverso alcune semplici regole, superando il divieto generalizzato di raccolta dei funghi all'interno dei Parchi Nazionali previsto, di norma, dalla legge nazionale in materia.

L'autorizzazione alla raccolta dei funghi nel territorio del Parco è costituita dalla ricevuta del versamento postale, effettuato sul conto corrente postale n° 11718525 intestato al Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi - Via Brocchi, 7 Pratovecchio.
La nuova regolamentazione per la raccolta dei funghi epigei nel territorio del Parco e' stata approvata con Delibera di Consiglio Direttivo n° 12 del 22/04/2010; per le altre indicazioni inerenti la raccolta di funghi a scopo educativo e da parte ospiti di strutture ricettive, l'attività professionale di raccolta, le violazioni e sanzioni, ecc…, si rimanda al testo integrale del Regolamento disponibile sul sito ufficiale del Parco (www.parcoforestecasentinesi.it) nonché presso i Centri Visita, i Comandi Stazione del CTA del Corpo Forestale dello Stato e gli Uffici del Parco Nazionale a Pratovecchio e Santa Sofia.

Per informazioni è possibile contattare telefonicamente gli Uffici del Parco oppure inviare una mail a: info@parcoforestecasentinesi.it

Altre informazioni

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna