Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna

www.parcoforestecasentinesi.it

Melata d'abete

Area di attuale produzione nel Parco
Bagno di Romagna, Bibbiena, Chiusi della Verna, Poppi, Pratovecchio, S. Sofia, Stia.

Descrizione
Si presenta di colore bruno scuro quasi nero con riflessi verdi; se puro affronta un processo di cristallizzazione molto lento. Il sapore è dolce, aromatico, e le caratteristiche balsamiche determinate dalla ricchezza di resine si fanno immediatamente apprezzare.

La stagionalità del prodotto
La reperibilità della melata d'abete è strettamente legata all'andamento climatico stagionale. Le api bottinatrici, infatti, nella loro attività di raccolta della linfa alle quote in cui sono presenti le abetine, sono fortemente condizionate, nella loro opera, dal tempo metereologico.

I produttori segnalati
  Pagina Ospitale Apicoltura RanieriApicoltura Ranieri
Apicoltori - Corniolo (FC)
  Pagina Ospitale Piccola Apicoltura Artigiana di Melindo e Alessia BaccanelliPiccola Apicoltura Artigiana di Melindo e Alessia Baccanelli
Apicoltori - Santa Sofia (FC)
  Pagina Ospitale Apicoltura FaccianiApicoltura Facciani
Aziende agricole - Bagno di Romagna (FC)
  Pagina Ospitale L'UvaspinaL'Uvaspina
Aziende agricole - San Godenzo (FI)
  Pagina Ospitale Il Regno dell'Ape di Nicola FabbriIl Regno dell'Ape di Nicola Fabbri
Apicoltori - Badia Prataglia (AR)
  Pagina Ospitale Apicoltura CasentineseApicoltura Casentinese
Apicoltori - Bibbiena (AR)
  Nicola Adagio
Aziende agricole - San Piero in Bagno (FC)

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2018 - Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna