Vai alla home di Parks.it

Servizi

Le Guide del Parco

L'elenco completo delle 52 guide ufficiali ed esclusive del Parco. Le guide sono a disposizione del pubblico per organizzare visite all'interno dell'area del Parco.

Guide ufficiali dell'Ente Parco Nazionale del Gargano

Parkinbici

Sistema di bike sharing intercomunale

Il Parkinbici è un sistema di mobilità intercomunale al servizio dei cittadini, lavoratori, pendolari e turisti, realizzato dall'Ente Parco Nazionale del Gargano per contribuire alla riduzione del traffico cittadino e creare un rapporto più diretto con il territorio. Dopo Ischitella, Peschici, Rodi Garganico e Vico del Gargano, il servizio viene esteso anche a Manfredonia, Mattinata, Rignano Garganico e San Marco in Lamis.

Tipologie di abbonamento:

  • residenti: annuale al costo di Euro 30.00, comprensivo di Euro 10.00 di precarica e Euro 5.00 di assicurazione RCT (le prime due ore  di utilizzo sono gratuite, la terza ha un costo di Euro 0.50, a partire dalla quarta ora il costo, invece, è di Euro 1.00);
  • turisti: sono disponibili le cards della durata di 4 ore al giorno, nella formula:
    a) settimanale, al costo di Euro 20.00
    b) weekend, al costo di Euro 12.00

L'assicurazione RCT è facoltativa, al prezzo di Euro 5.00.
Le biciclette potranno essere consegnate in una stazione differente da quella in cui sono state prelevate.

Stazioni Bike

  • Peschici: Via Montesanto
  • Calenella (Fraz. di Vico del Gargano): Piazzale della Stazione Ferroviaria
  • San Menaio (Fraz. di Vico del Gargano): Piazzale della Stazione Ferroviaria
  • Foce Varano (Fraz. di Ischitella): Piazzetta del Porto
  • Rodi Garganico: Corso Madonna della Libera
  • Lido del Sole (Fraz. di Rodi Garganico): Piazzale Irium
  • Rignano Garganico: Largo Portagrande
  • San Marco in Lamis: Piazza Europa
  • Manfredonia: Piazza Santa Maria Maggiore di Siponto
  • Manfredonia: Piazzale A. Galli
  • Mattinata: Viale Madonna Incoronata

Rivendite abbonamenti

  • Peschici: Bar Tabacchi - Via Monte Santo, 7
  • Calenella: Bar Ristorante "La Stazione" - S.S. 89 Km 79
  • San Menaio: Lido Oasi Beach - Lungomare A. Pazienza, 6
  • Rodi Garganico: Riv. Tabacchi n. 4 - Corso Madonna della Libera, 49
  • Lido del Sole: Lido Diomedee - Piazzale Irium
  • Lido del Sole: Agenzia Gamma Vacanze - Piazzale Irium
  • Foce Varano: Bar Sant'Antonio - Piazza del Porto
  • Manfredonia: Agenzia Intralot - Corso Manfredi, 136

Per informazioni sulle modalità di erogazione del servizio e sugli aggiornamenti dei punti vendita abilitati, è attivo il Numero verde 800 654214, consultabile tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle ore 7.00 alle ore 23.00, e nel periodo estivo sette giorni su sette.

Museo civico di Apricena

Il Museo civico di Apricena nasce grazie alla sinergia messa in atto dalla locale sede dell'Archeoclub d'Italia, dall'Amministrazione comunale e dall'Ente Parco Nazionale del Gargano.
La sede dell'Archeoclub d'Italia di Apricena, sin dalla sua fondazione, 1986, si è adoperata presso le varie Amministrazioni Comunali che si sono succedute affiché i numerosi reperti che nel tempo si sono raccolti trovassero una adeguata collocazione in un nascente Museo Civico. Le continue pressioni portarono, con la passata Amministrazione comunale, alla individuazione dei locali presso i quali allocare il Museo. Detti locali, di proprietà pubblica e situati in centro storico, si sono potuti ristrutturare grazie ad un mirato finanziamento dell'Ente Nazionale del Gargano.
L'archeologia in Apricena si caratterizza con una presenza di reperti che coprono tutta la storia evolutiva dell'uomo con una presenza massiccia di testimonianze riferibili alla protostoria.
Difatti la maggiore collezione è rappresentata da manufatti dauni che coprono un arco temporale dal VII secolo a C. sino al IV sec. a C. non mancano testimonianze di epoca romana caratterizzata dalla famosa meridiana, oggetto di specifici studi, e da numerose stele e cippi funerari.
Il Museo è composto da due locali ed è articolato in quattro sezioni:

  • la prima è dedicata alla preistoria, con reperti che coprono un arco temporale dal Paleolitico all'Età del Bronzo. Di particolare interesse una ascia litica, risalente all'Eneolitico e alcune ciotole intatte dell'Età del Bronzo;
  • le seconda è dedicata all'Età Dauna ed Ellenistica e costituisce la parte preponderante dei reperti. Di notevole interesse il bellissimo cinturone in bronzo, pressocché intatto, un'ascia e un colino in bronzo e il numeroso vasellame tra i quali un Gutto con una bella testa di Gorgonia in rilievo, coppe in stile Gnathia e Xylix con decorazioni incise e sovradipinte;
  • la terza è dedicata al periodo Romano, con diverse epigrafi dell'epoca imperiale, monete e vasellame. Di notevole interesse è la bellissima meridiana proveniente del Pretorium Pubblilianum, in contrada Amorosi;
  • la quarta ed ultima è dedicata al Medioevo, con reperti che provengono da Castel Pagano, Santa Maria di Selva della Rocca e Volta Pianezza.

Per informazioni: Museo di Apricena - Corso Generale Torelli, 108 - 71011 Apricena (FG) - Tel. 0882/646735 (Rif. Archeoclub Apricena: dott. Gaetano Lo Zito)

Numeri utili

  • Associazione Guide ufficiali del Parco - Tel. 349/8508133
  • Osservatorio naturalistico Parco Nazionale del Gargano - Tel. 0884/568941
  • Escursioni speleologiche (Gruppo speleologico dauno) - Tel. 0881/665133
  • Escursioni a cavallo (Apte) - Tel. 0882/551822
  • Escursioni subacquee (Marlin club) - Tel. 0881/618061 - 339/2338782
  • Trekking (Ecogargano) - Tel. 0884/565444
  • Escursioni in fuoristrada (Gargano adventures) - Tel. 0884/994484
  • Escursioni in barca - Tel. 0884/962721                                         

  • Parco Nazionale del Gargano
    Via S. Antonio Abate, 121 - 71037 Monte Sant'Angelo (FG)
    Tel. 0884/568911 - Fax 0884/561348 - E-mail: info@parcogargano.it

  • Corpo Forestale dello Stato C.T.A.
    71030 Foresta Umbra (FG) - Villaggio Umbra
    Tel. 0884/560967

  • Associazione Guide Ufficiali del Parco
    Via S. Antonio Abate, 121 - 71037 Monte Sant'Angelo (FG)
    Tel. 349/8508133

  • Centro Visite Lesina
    Via Banchina Vollaro, 1 - 71010 Lesina (FG)
    Tel. e Fax 0882/992727

  • Centro Visite Manfredonia
    S.S. 159 delle Saline, Oasi "Lago Salso" - 71043 Manfredonia (FG)
    Tel. e Fax 0884/571009

  • Centro Visite Monte Sant'Angelo
    Castello - 71037 Monte Sant'Angelo (FG)
    Tel. 0884/565444

  • Ricettività ai disabili
    Lesina - sentiero del Bosco Isola con possibilità di escursione in laguna con comodi catamarani
    Tel. 0882/992727

  • Osservatorio Naturalistico del Parco
    Via S. Antonio Abate, 121 - 71037 Monte Sant'Angelo (FG)
    Tel. 0884/568911 - Fax 0884/561348

Altre informazioni utili

  • Come e quando visitare il Parco: l'ufficio informazioni dell'Ente e i Centri Visite distribuiscono materiale divulgativo e informano i visitatori sulle caratteristiche dei luoghi e i periodi migliori per visitare il Parco.

  • Accesso e collegamenti: in auto con la A14 Bologna-Taranto, uscita di Poggio Imperiale per i laghi costieri e per il versante nord del Parco percorrendo la strada a scorrimento veloce del Gargano fino a Vico, indi Peschici, Vieste, Foresta Umbra; uscita di San severo e poi S.S. 272 verso San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo. Da Foggia si prende la superstrada S.S. 89 garganica in direzione di Manfredonia, Mattinata, Monte Sant'Angelo, mentre l'accesso più facile da sud è l'uscita al casello autostradale della A14 di Cerignola est da dove poi proseguire in direzione Gargano. Per chi arriva da Napoli con la A16 è consigliabile l'uscita al casello di Candela per poi immettersi sulla superstrada che conduce a Foggia.
    Per chi preferisce la ferrovia, i treni FS fino a San Severo e Foggia, e una pittoresca linea locale delle Ferrovie del Gargano che collega San Severo a Peschici Calenella attraversando quasi tutto l'entroterra del Parco (info Tel. 0882/221414).
    Bus di linea della SITA e delle Ferrovie del Gargano collegano i paesi del Parco con San Giovanni Rotondo, Manfredonia e Foggia.
    Le Isole Tremiti sono raggiungibili in comodi traghetti e aliscafi da Termoli (CB) tutto l'anno, nel periodo estivo da Rodi Garganico, Peschici, Vieste e Manfredonia.

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente Parco Nazionale del Gargano