Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

www.gransassolagapark.it
Mappa interattiva
Qualche regola offerta dall’esperienza e dal buon senso, per affrontare la montagna con sicurezza e tutelare l’ambiente

Ofena

Dove microclima, acqua e aria... fanno il vino buono

Ofena
Ofena
Soggiorni
Dove dormire a:
Ofena
 
Dove mangiare a:
Ofena

Descrizione e Cenni storici
Il paese di Ofena sorge su un Poggio, nel limite alto della Valle del Tirino. Nasce intorno all'anno mille e prende il nome di Aufinum, città vestina, poi conquistata di Romani.
Partecipò, con i paesi limitrofi alla seconda crociata (1147).
Le vicende storiche successive videro Ofena dipendere dalla Baronia di Carapelle e parte integrante del feudo di Castel del Monte. Il centro storico conserva ancora gran parte delle strutture tardo medioevali, con borgo all'interno delle mura di cinta e palazzo baronale.
Ofena, definita "Forno d'Abruzzo" grazie ad un microclima caratterizzato da temperature mediterranee che procurano viticolture di pregio, in special modo legate alla produzione del Montepulciano d'Abruzzo.

  • Abitanti: 561
  • Altitudine: 531 metri slm

Altre informazioni

Provincia: L'Aquila Regione: Abruzzo
Sito ufficiale: www.comune.ofena.aq.it

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga