Vai alla home di Parks.it

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

www.gransassolagapark.it

Biomonitoraggio tramite le api: Avviso per l’acquisizione di interesse da parte degli apicoltori a partecipare

Progetto di Biomonitoraggio ambientale nelle aree protette: Le api come bioindicatore della qualità ambientale

(Assergi, 22 Giu 20) Con la Direttiva 2019 del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, per l'indirizzo delle attività dirette alla conservazione della biodiversità, si intende contribuire al raggiungimento degli obiettivi indicati dalla Unione Europea per la tutela degli impollinatori selvatici.

Nell'ambito delle attività finanziate, il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga ha intenzione di realizzare il primo censimento degli apiari presenti nell'area protetta al fine di valutare la consistenza numerica del settore apistico.

Questo sarà anche utile per conoscere la distribuzione delle singole attività in funzione dei vari ambienti dell'area protetta ed indagare le relazioni/interferenze dell'attività apistica sui pronubi selvatici.

Il censimento sarà inoltre utile per individuare e definire una rete di apicoltori che entrerà a far parte del monitoraggio ambientale.

Per dare massima azione e risalto al progetto del Parco e garantire la massima trasparenza nei confronti degli operatori, è stato pubblicato un Avviso di manifestazione di interesse per l'acquisizione dell'eventuale disponibilità da parte degli apicoltori a partecipare al progetto.

Agli apicoltori che entreranno a far parte della rete sarà fornita copia delle analisi multiresiduali su campioni di miele raccolti nel corso della stagione produttiva 2020 e 2021.

VAI ALL'AVVISO:

Manifestazione di interesse a partecipare al Progetto mediante la costituzione di una rete di apiari di monitoraggio - Direttiva agli Enti Parco Nazionali e Alle Aree Marine Protette per l'indirizzo delle attività dirette alla conservazione della Biodiversità'- Biomonitoraggio ambientale nelle aree protette "Le api come bioindicatore della qualità ambientale"

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga