Vai alla home di Parks.it
Banner Locale per la promozione del territorio

L'asino di Pantelleria

L'asino di Pantelleria
L'asino di Pantelleria

Allevamento pilota per il recupero e la reintroduzione della razza

E' con grande piacere e soddisfazione che l'Azienda presenta la terza ristampa aggiornata di questa piccola pubblicazione divulgativa sul recupero della razza asinina pantesca, recupero reso possibile dalla dedizione e professionalità del personale che a questo progetto si è dedicato nell'ultimo ventennio.
Un piccolo nucleo di nove asini riconducibili allo standard della razza pantesca è stato recuperato, in tutto il territorio regionale, ed allevato presso il demanio forestale San Matteo di Erice (TP) per ottenere, attraverso una serie di incroci selettivi, l'eliminazione dei fattori anomali della razza.
L'obiettivo che l'Azienda si prefiggeva era quello di inserire il pantesco nel Registro Anagrafico, così come è avvenuto per altre razze asinine italiane, e di reintrodurlo successivamente nella sua terra d'origine.
Il primo traguardo è stato raggiunto: "l'asino di Pantelleria" è stato iscritto al Registro Anagrafico per le Razze e Popolazioni Equine e, a breve, alcuni esemplari faranno ritorno a Pantelleria.
La scommessa, per così dire, è stata vinta e adesso si comincia a prospettare l'idea di allevare questi animali anche per un loro possibile impiego istituzionale: trasporto di materiale all'interno delle aree protette, escursioni per i visitatori e anche nell'ambito delle applicazioni terapeutiche per le quali vi è una sempre crescente richiesta.
  • Editore: Azienda Regionale Foreste Demaniali della Regione Siciliana
  • Pagine: 32
  • Formato: 16x22 cm
  • Anno: 2006
  • Prezzo: 1,00 €  

Note: Redazione testi: Valeria Restuccia, Azienda Regionale Foreste Demaniali


Acquista on-line all'Emporio dei Parchi

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2019 - Ente Parco Nazionale Isola di Pantelleria