Vai alla home di Parks.it
Mappa interattiva
Mostratevi online ai lettori di Parks.it

Punti d'interesse

Lago Bagno dell\'Acqua
Lago Bagno dell'Acqua
Vite ad alberello
Vite ad alberello

Paesaggio Naturale e Paesaggio Rurale

Il paesaggio tipico di Pantelleria nasce dalla sovrapposizione di elementi antropici e naturali. I due ambienti si intersecano, si sostituiscono e si armonizzano creando un unicum paesaggistico unico al mondo. Chi giunge per la prima volta sull'isola, dapprima attratto esclusivamente dalla costa e dal mare, resta in seguito affascinato nel percorrere i sentieri interni, che svelano una Pantelleria primordiale, in certi suoi tratti rimasta del tutto intatta.
Per comprendere pienamente l'isola, bisogna quindi abbandonare la costa ed inoltrarsi nel suo interno, dove elementi architettonici esclusivi e tradizionali dell'isola si accompagnano ad elementi naturalistici importanti, ad endemismi floristici e faunistici che rendono l'isola un'alternativa culturale e naturalistica rispetto alle aree del vicino Maghreb e della Sicilia.


 
Arco dell\'Elefante
Arco dell'Elefante
Montagna Grande
Montagna Grande

Il paesaggio naturale: la zona costiera e l'area interna dell'isola

Esplorare Pantelleria dalla costa o dall'interno vuol dire scoprire due facce diverse dell'isola, due mondi paralleli che si sovrappongono e si completano a vicenda. Mentre le coste dell'isola sono modellate dall'azione erosiva del mare e del vento, creando angoli di rara bellezza, la parte interna è stata modellata dalle diverse eruzioni vulcaniche che si sono sovrapposte negli ultimi 50 mila anni, creando scenari inaspettati, talvolta impervi. Di seguito, viene fornita una descrizione sommaria di quanto è possibile osservare per un osservatore che si avventuri lungo la zona costiera o nella zona interna dell'isola, dove il paesaggio rurale tradizionale e il paesaggio naturale si incontrano creando ambienti spettacolari. Un discorso a parte merita il vulcanesimo secondario di Pantelleria, traccia del sottostante vulcano che emerge dalle profondità del Canale di Sicilia.


 
Dammuso antico
Dammuso antico

Il Paesaggio rurale

Gli elementi tipici del paesaggio rurale pantesco sono il dammúso e suoi annessi, il giardino pantesco, le coltivazioni agricole tradizionali fra le quali spicca la coltivazione della vite ad alberello (riconoscimento UNESCO), le chiese della campagna pantesca, e il patrimonio archeologica dell'isola.


 

I Geositi di Pantelleria

Il termine "geodiversità" inizia ad essere adottato in ambito scientifico agli inizi degli anni 90 del secolo scorso, in notevole ritardo rispetto al concetto di "biodiversità", per descrivere la varietà degli aspetti fisici del territorio. Viene subito definita come "la diversità degli elementi e dei sistemi della Terra" o la "varietà delle forme, dei sistemi e dei processi in ambito geologico e geomorfologico". 

La Mappa dei Geositi

Altre informazioni


Punto d'interesseLocalità
 Lago Bagno dell'AcquaBagno dell'Acqua
(International value)
Pantelleria (TP)
 Particolare Favara GrandeFavára Grande
(International value)
Pantelleria (TP)
 Fumarole della Vecchia CasermaFumarole della Vecchia Caserma
(International value)
Pantelleria (TP)
 Fumarole del Monte Gibéle
(International value)
Pantelleria (TP)
 Fumarole del GadírSorgenti idrotermali di Gadir
(International value)
Pantelleria (TP)
 Fumarole di Kúddia MidaFumarole di Kúddia Mida
(International value)
Pantelleria (TP)
 Grotta di SataríaGrotta di Sataría
(International value)
Pantelleria (TP)
 Kúddia BruçiátaKúddia Bruçiáta
(International value)
Pantelleria (TP)
  Bagno Asciutto di Benikulá
(International value)
Pantelleria (TP)
 Arco dell'ElefanteArco dell'Elefante
(International value)
Pantelleria (TP)
  Edificio vulcanico di Kúddia Randázzo e Lave del Khaggiár
(International value)
Pantelleria (TP)
  Edificio vulcanico del Gelkhamár
(International value)
Pantelleria (TP)
  Edificio vulcanico del Gelfisér
(International value)
Pantelleria (TP)
  Falesia tra Faraglione di Dietro l'Isola e Punta del Curtigghiólu
(International value)
Pantelleria (TP)
  Falesia e sorgenti idrotermale di Salto La Vecchia
(International value)
Pantelleria (TP)
  Colate stratificate di Punta del Formaggio
(International value)
Pantelleria (TP)
  Strati di ossidiana di Punta del Dolce
(International value)
Pantelleria (TP)
  Montagna Grande Fault
(International value)
Pantelleria (TP)
  Caldera Costa di Zighidí
(International value)
Pantelleria (TP)
  Le Baláte di Khattibuáli
(International value)
Pantelleria (TP)
  Canale lavico di Cala della Pozzolana
(International value)
Pantelleria (TP)
  Caldera La Vecchia di Serra di Ghirlanda
(International value)
Pantelleria (TP)
 Figura 1: Parte sommitale di Kuddia di ScaurIKúddia di Scauri
(National value)
Pantelleria (TP)
  Cala Cinque Denti
(National value)
Pantelleria (TP)
  Cono di pomici da caduta di Kúddia Attalóra
(National value)
Pantelleria (TP)
  Cono di pomici di Kúddia Valletta
(National value)
Pantelleria (TP)
  Kúddia Muéggen
(National value)
Pantelleria (TP)
  Vulcano a scudo Kúddia Sciuvéki
(National value)
Pantelleria (TP)
  Acropoli di San Marco e Santa Teresa
(International value)
Pantelleria (TP)
  Castello di Pantelleria
(International value)
Pantelleria (TP)
  I Cappereti del Gibéle
(International value)
Pantelleria (TP)
  Bosco di Montagna Grande e Grotta dei Briganti
(International value)
Pantelleria (TP)
  Villaggio e Necropoli di Mursía
(International value)
Pantelleria (TP)
  Insediamento Tardo Romano dello Scalo di Scauri
(International value)
Pantelleria (TP)
  Sentiero romano del Khaggiár
(International value)
Pantelleria (TP)
  Santuario punico-romano del Lago
(National value)
Pantelleria (TP)
  I megaliti del Passo del Khárkh
(National value)
Pantelleria (TP)
  Laghetto delle Ondine
(National value)
Pantelleria (TP)
  Kuddióli di Dietro l'Isola
(National value)
Pantelleria (TP)
  Sorgenti di acque calde di Niká
(National value)
Pantelleria (TP)
  Tombe di Zighidí
(National value)
Pantelleria (TP)
  I Ghibbiúna
(National value)
Pantelleria (TP)
  Tufo verde di Rukía
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Cala Levante
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Grotta del Freddo
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Cala Bue Marino
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Kúddia Mida Tephra
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Basalti di Mursía e Kúddie Rosse
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Costa di Zinédi Fault
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Costa di Monastero Fault
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Cala della Pilácca (Ossidiana)
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Cala delle Pietre Nere
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Kúddia del Gallo
(Regional value)
Pantelleria (TP)
 Figura 1: Ingresso del Tunnel di Lava di Punta San LeonardoTunnel di Lava di Punta San Leonardo
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Cala Cottóne
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Lave a blocchi scoriacei di Punta Firréri
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Scarpetta di Cenerentola
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  I Macasinázzi
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Lave a corda di Punta Gattára
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Punta Ciaccázza
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Faraglione di Dietro l'Isola
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Sorgenti di acque calde di Punta San Gaetano
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Sorgenti di Acque Calde di Punta della Cappella
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Cala delle Ghiáche di Punta Spadillo
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Sorgenti di acque calde del Porto di Scauri
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Lave colonnari di Punta Falconetto
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Serra della Fastúca Tephra
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Sidóri Tephra
(Regional value)
Pantelleria (TP)
 Figura 1: Cima di Kuddia Attalora (vista dal lato Nord)Cima di Kúddia Attalóra
(National value)
Pantelleria (TP)
  Stufe di Khazzén
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Sorgente di acque calde del Laghetto dei Gamberi
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Le Favaréddre di Zito di Niká
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Faraglioni di Costa del Lago
(Regional value)
Pantelleria (TP)
  Arenella
(Regional value)
Pantelleria (TP)
 Fig. 1 Cono di RiccòCono di Riccò
(International value)
Pantelleria (TP)
 Fig. 1 Paleospiaggia di Cala TramontanaPaleospiaggia di Cala Tramontana
(International value)
Pantelleria (TP)
 Batimetria (rilievo ombreggiato) dove si evidenziano Forme poligonali individuate in prossimità delle unità vulcaniche di Cala dell'Alca – Punta di MódicaForme poligonali di Cala dell'Alca e Cala di Módica
(International value)
Pantelleria (TP)
 Batimetria del vulcano Pantelleria con immagine 3D di dettaglio del campo di coni sottomarini presenti a Nord dell’isola (da Bosman et al., 2007)Campo di coni vulcanici
(International value)
Pantelleria (TP)
 Vista in pianta (a sinistra) e 3D (a destra) del centro eruttivo di Punta Pozzolana caratterizzato da una morfologia a ferro di cavalloSecca di Campobello
(International value)
Pantelleria (TP)
 Immagine in pianta (in alto) e vista 3D del centro eruttivo localizzato nel settore SO di Pantelleria (Secca di Niká)Secca di Niká
(International value)
Pantelleria (TP)
 Batimetria (rilievo ombreggiato ed isobate) al largo di Punta Tre PietreColate Laviche di Punta Tre Pietre
(International value)
Pantelleria (TP)
 

Contrade e località


Punto d'interesseLocalità
 BugeberBugéber (Bugghiéviri)Pantelleria (TP)
 BukkuramBukkurám (Bukkurá)Pantelleria (TP)
 GadirGadírPantelleria (TP)
 GraziaGrazia (Naubiccibbíb)Pantelleria (TP)
 KhammaKhamma (Hámma)Pantelleria (TP)
 Sentiero n° 978V: Chiesa di Sant'AntonioMuéggen (Muvégghini)Pantelleria (TP)
 GhirlandaPiana di GhirlandaPantelleria (TP)
 MonasteroPiana di MonasteroPantelleria (TP)
 RekhaleRekhále (Raháli)Pantelleria (TP)
 San VitoSan Vito (Santu Vitu)Pantelleria (TP)
 ScauriScauri (Scáviri)Pantelleria (TP)
 Contrada di Siba'SibáPantelleria (TP)
 TracinoTráçinoPantelleria (TP)
 
Tipica chiesa rurale pantesca
Tipica chiesa rurale pantesca

Le Chiese Pantesche

Le piccole chiese pantesche sono state costruite nei secoli dalla comunità pantesca, che ne hanno modellato l'aspetto e la struttura secondo i tradizionali canoni architettonici del dammúso.

Solitamente la navata centrale ha una copertura a botte del diametro non superiore a 4-5 m, mentre le navate laterali e l'abside hanno copertura a volta. Gli altari laterali rispecchiano la struttura delle alcove delle abitazioni. Il sagrato è il tradizionale passiatúri circondato dalla dukkéna. Infine la copertura esterna delle arcate laterali forma una rasatura merlata, che serve per la fuoriuscita dell'acqua, ma anche per distinguere la chiesa dal dammúso. Il campanile non è mai alto.

Di seguito, si elencano gli edifici di culto che ricadono in area Parco:


Punto d'interesseLocalità
  Chiesa delle GraziePantelleria (TP)
 Sentiero n° 978V: Chiesa di Sant'AntonioChiesa di S. AntonioPantelleria (TP)
 Santa Chiara BugeberChiesa di S. ChiaraPantelleria (TP)
  Chiesa di S. GiuseppePantelleria (TP)
 Chiesa Madonna del RosarioChiesa di S. Maria del RosarioPantelleria (TP)
  Chiesa di S. Michele ArcangeloPantelleria (TP)
  Chiesa di S. Vincenzo FerreriPantelleria (TP)
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2021 - Ente Parco Nazionale Isola di Pantelleria