Vai alla home di Parks.it

Parco dei Nebrodi: celebrata Giornata mondiale del suolo

(S. Agata Militello, 05 Dic 19) Una iniziativa all'insegna della legalità ambientale, celebrata nella Giornata Mondiale del Suolo: questo il risultato della manifestazione che ha coinvolto circa 1.500 studenti presso la Cittadella Dell'Oasi di Troina, organizzata dall'Ente Parco dei Nebrodi e dalla Società Italiana della Scienza del Suolo.

I lavori, moderati da Giuseppe Lo Papa, hanno visto alternarsi al tavolo Maria Grasso, referente del progetto di legalità ambientale, Salvatore Granata di Legambiente Nebrodi, Sara Marinari,  Vice Presidente  della Società italiana Scienza del Suolo - e Carmelo Dazzi Presidente dell'European Society Soil Conservation.

L'introduzione, affidata al Dirigente dell'istituto "Don Bosco" di Troina Viviana Ardica, al Sindaco Sebastiano Venezia e al Commissario del Parco Luca Ferlito ha fornito ulteriori momenti di riflessione e approfondimento sul progetto che sta dando ottimi risultati ed assicurando un coinvolgimento crescente.

Gli studenti hanno presentato le loro attività sul tema della giornata, realizzato anche grazie al fumetto "Vivir en el suelo" di Montserrat Diaz Ravina, Presidente della Sezione di Biologia del Suolo della Società Spagnola della Scienza del Suolo, ospite  d'eccezione della giornata., che per l'occasione è volata direttamente dalla Galizia per partecipare all'evento e per presentare ai giovani scolari il fumetto di cui è stata ideatrice e coordinatrice.

Queste le classi partecipanti: l'Istituto Comprensivo "Don Bosco" di Troina diretto da Viviana Ardica, l'I.C "G. Marconi" di Sant'Agata di Militello diretto da Giusy De Luca, l'I.C "G. Tomasi di Lampedusa" di Capo d'Orlando diretto da Rinaldo Nunzio Anastasi, l'Istituto Comprensivo Statale Torrenova diretto da Bianca Fachile, l'I.C "Capizzi- Cesarò" diretto da Antonino Rosselli e dell'I.C di Tusa diretto da Antonietta Emanuele.

Poesie, slogan, opere in arte plastica, fumetti, canzoni, indovinelli, disegni, cruciverba didattici, balletti, opere teatrali, video-interviste, cortometraggi:  questi gli elaborati presentati per una giornata che ha costituito comunque un momento di grande aggregazione, con la performance musicale dell'Orchestra "Don Bosco" di Troina e lo spettacolo teatrale a cura de "I Viandanti".

 "La Giornata è stata una fra la le numerose attività realizzate dal Parco dei Nebrodi nell'ambito di un percorso di educazione ambientale che, in questa occasione, ha voluto focalizzare l'attenzione sulla diffusione, fra i più giovani, della conoscenza del suolo, risorsa primaria fondamentale per la nostra vita" - ha dichiarato Luca Ferlito, Commissario straordinario del Parco dei Nebrodi. "

Il rispetto del Suolo significa battersi per il rispetto del  paesaggio e dell'ambiente: agevolare le iniziative di educazione ambientale significa permettere di acquisire  conoscenze e competenze".

Ultimo intervento quello di Giuseppe Di Miceli, delegato di Roberto Lagalla, Assessore Regionale dell'Istruzione e della Formazione Professionale, che ha auspicato la continuità dell'evento e l'estensione della manifestazione a tutto il territorio regionale.

 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2020 - Ente Parco Naturale Regionale dei Nebrodi